EMDR

EMDR e sensazioni corporee

Stefania

Condividi su:

Salve, vorrei sapere una cosa. Da poco ho iniziato la tecnica dell'EMDR con il mio terapeuta.. le prime due volte mi sentivo meglio, ma dopo la terza volta, che è stata più pesante rispetto alle altre, ho avvertito malessere e dolore al corpo.. cosa significa questo?

La causa è l'EMDR? E se così fosse è un buon segno (cioè la tecnica sta avendo successo) o vuol dire che qualcosa non va?

Grazie in anticipo

1 risposta degli esperti pubblicate per questa domanda

Buongiorno Stefania,


come le avrà spiegato il suo terapeuta, la tecnica EMDR ha la grande forza di riaprire i "file" di ricordi disturbanti che per qualche motivo sono rimasti congelati nella nostra mente inelaborati, con tutte le sue componenti: l'immagine del ricordo, l'aspetto cognitivo dello stesso (convinzioni negative che ha lasciato il ricordo su se stessi); le emozioni legate ad esso; le sensazioni corporee. Quelli elencati sono tutti i canali di cui si compone il ricordo e che si riattivano con la tecnica dei Movimenti Oculari. Pertanto le sensazioni di dolore e malessere che sta avvertendo molto probabilmente sono associate al lavoro che sta svolgendo con il suo terapeuta e che avrà sicuramente a che fare con il ricordo in questione.


Saluti

Vuoi scoprire tutti i contenuti per "EMDR"?

Poni la tua domanda agli esperti

Il servizio "Domande allo Psicologo" è attivo. Ogni giorno verranno selezionate le domande da inviare al circuito e da pubblicare sul sito. Non tutte le domande pervenute verranno evase.

invia domanda


potrebbe interessarti

Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.