Problemi di coppia

Insicurezza

federica

Condividi su:

Buonasera, sono una donna di 37 anni, separata, due bambini di 6 e 8 anni, di bell'aspetto e indipendente.
Ho una relazione da qualche anno con una persona, il rapporto era partito in modo "superficiale" poi con il tempo è diventato più serio e stabile. Il problema è che io non sono sicura dei suoi sentimenti, ho sempre il dubbio che lui non mi voglia ed essendo lui molto espansivo penso sempre che sia attratto da tutte... Mi sembra molto infantile il mio atteggiamento ma è così e questa cosa mi deprime, mi da una profonda insicurezza e sta minando il nostro equilibrio.
Come posso risolvere questo problema?

3 risposte degli esperti pubblicate per questa domanda

Buongiorno Federica,


riesce ad individuare da dove nasce questa insicurezza che percepisce? Era già presente in altre relazioni passate o è per lei la prima volta.


Capire quali pensieri sente e quali emozioni vi collega può essere utile al fine di prendere consapevolezza dei processi che si innescano, per poter poi analizzare i timori sottostanti.


Un percorso psicoterapeutico potrebbe aiutarla a comprendersi meglio e successivamente provare ad affrontare con nuove visuali questi vissuti.

Gentile Federica,


vorrei innanzitutto farle presente che è del tutto normale avere dei dubbi, perplessità, ed è buono che si ponga delle domande sulla sua relazione, considerando sia il suo contributo che quello del suo partner. Credo sia proprio importante per lei chiarire tutto questo attraverso un percorso di psicoterapia, dove poter dar voce alle insicurezze e ai dubbi che sente, così da prendere maggiore consapevolezza di sé e della vostra relazione e trovare risposte alle domande che si pone.


Cordiali saluti


Dott.ssa Martina Patruno


Psicologa clinica e dell'età evolutiva, Psicoterapeuta, Analista Transazionale Certificato, Esperta in Psicologia Investigativa, Psicologia Forense e Psicodiagnostica applicata in ambito civile e penale, Tutor, Hr Ricerca e selezione

Gentile sig.ra ,


capisco i suoi dubbi in merito ad una nuova relazione, converrebbe prendersi uno spazio per lei dove poter esternare paure, dubbi, insicurezza, riflessioni. Vedrà che lavorando ed elaborando su ciò che non la stare serena riuscirà ad avere una visione più chiara su ciò che desidera lei e cosa chiedere e condividere con il suo attuale compagno. Provi a rivolgersi ad uno psicoterapeuta in questo portale troverà diversi nominativi, se ha bisogno di eventuali informazioni chieda pure.


cordiali saluti.


dott.ssa Verena Elisa Gomiero 

Vuoi scoprire tutti i contenuti per "Problemi di coppia"?

Poni la tua domanda agli esperti

Il servizio "Domande allo Psicologo" è attivo. Ogni giorno verranno selezionate le domande da inviare al circuito e da pubblicare sul sito. Non tutte le domande pervenute verranno evase.

invia domanda

Domande e risposte

Senso di colpa ingiustificato nei confronti del partner... come se ne esce?

Buongiorno, cercherò di riassumere la mia storia nel miglior modo possibile, sono una ragazza ...

1 risposta
Confessare o convivere col senso di colpa (o il rischio di essere scoperti)

Buongiorno, sto vivendo un periodo di forte ansia e timore per la mia vita di coppia. Con la mia ...

2 risposte
Consigli

Salve a tutti mi chiamo Riccardo, ormai da quasi un anno ero fidanzato con un ragazzo che soffre di ...

1 risposta

potrebbe interessarti

Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.