Problemi di coppia

Renato

Buonasera, sono sposato da pochi anni con due figli, uno di 3 anni e una di 1 anno. Le cose tra me e mia moglie non vanno tanto bene ultimamente, siamo sempre più lontani emotivamente, lei dice che vorrebbe più attenzioni da parte mia ma a me non viene naturale farle, anzi mi sorge il dubbio se seriamente io provi ancora qualcosa per lei. Il vero dramma per me sarebbe però non vedere crescere i miei figli, perché lei si sposterebbe ad un centinaio di km da me e non avrei modo di vederli ogni giorno, non so cosa fare e come comportarmi.

2 risposte degli esperti per questa domanda

Salve Renato, mi spiace molto per la situazione che descrive poichè comprendo quanto possa essere difficile convivere con questa situazione riportata. Ritengo fondamentale che lei possa richiedere un consulto psicologico al fine di esplorare la situazione con ulteriori dettagli, elaborare pensieri e vissuti emotivi connessi e trovare strategie utili per fronteggiare i momenti particolarmente problematici onde evitare che la situazione possa irrigidirsi ulteriormente.

Credo che un consulto con un terapeuta cognitivo comportamentale possa aiutarla ad identificare quei pensieri rigidi e disfunzionali che mantengono in atto la sofferenza impedendole il benessere desiderato.

Sarebbe molto utile un supporto psicologico anche per sciogliere dei dubbi in merito al vostro rapporto, a ciò che prova e soprattutto per accogliere la paura che giustamente prova.

Resto a disposizione, anche online.

Cordialmente, dott FDL

Gentile Renato,

da cosa le nasce questo pensiero? Come reagisce quando la sua compagna prova a darle un bacio o un abbraccio?

Avete già provato a parlarne insieme?

Lei cosa prova quando la vede?

E' cambiato qualcosa con la nascita dei figli?

Se le sue difficoltà persistono le consiglio di valutare un percordo individuale di psicoterapia dove essere accolto e aiutato a trovare le sue risposte interne o una terapia di coppia dove insieme riprovare a trovare il vostro sentimento. 

Le linko degli articoli scritti da me:

-https://www.psicoterapeutafedericaciocca.it/articoli/quando-chiedere-una-consulenza-psicologica.html

-https://www.psicoterapeutafedericaciocca.it/ambiti-di-intervento/terapia-di-coppia.html

-https://www.psicoterapeutafedericaciocca.it/ambiti-di-intervento/terapia-minori-adulti.html

Resto disponibile per informazioni, richieste aggiuntive, eventuale consulenza o se volesse rispondere in privato alle domande poste.

Le auguro di trovare presto una soluzione al suo problema.

Cordialmente

Dott.ssa Federica Ciocca

Psicologa e psicoterapeuta

Ricevo a Torino, provincia e online