Problemi di coppia

Come risolvere questa situazione?

Lili

Condividi su:

Ciao, sono Lili, vorrei chiedere un consiglio...
Allora io ho una relazione con il mio attuale ragazzo da un anno e qualche mese, e lui non sente il bisogno di fare sesso e io riesco a stare senza farlo però a volte sento il bisogno di fare sesso, come giustamente si fa in una relazione... Né ho parlato con lui e mi riferisce che non è che non vuole fare sesso con me ma non sente il bisogno di farlo. Vorrei dei consigli su cosa fare, o come fare per risolvere il problema.
Ho pensato di andare da uno sessuologo, però prima di andarci, vorrei chiedere delle informazioni a voi, per saperne di più. Grazie

4 risposte degli esperti pubblicate per questa domanda

Salve Lilli, la sessualità in una coppia è un aspetto molto importante per dare alla stessa armonia e completezza a 360 gradi.


La mancanza di desiderio da parte del suo ragazzo può avere molte motivazioni!


Quello che le consiglio è di affrontare ma insieme una psicoterapia sessuologica al fine di capire le dinamiche di ciascuno di voi  sia riguardo alla sessualità e sia nei confronti delle modalità più soddisfacenti per esprimerla individualmente e nella relazione di coppia.


Cordiali saluti    


Dott.ssa Maria Zampiron

Ciao,


non so quanti anni ha il tuo ragazzo, immagino coetaneo. Se é così giovane e non ha voglia di approfondire il vostro rapporto, ci possono essere molti motivi.


Potrebbe avere una disfunzione erettile, un problema ormonale ( da gestire con un andrologo), o vergognarsi di qualcosa...


Potrebbe non provare attrazione x l’universo femminile, o avere chi lo soddisfa sessualmente o preferire la masturbazione....


Molti possono essere i motivi, ma ciò che importa é il tuo desiderio non soddisfatto. 


É il ragazzo giusto x te? O forse é solo un buon amico?


Rifletti e prendi la tua decisione rispetto a ciò che sentì.


Ti auguro il meglio


dott.ssa Patrizia Tombaccini

Cara Lili, i problemi alla base di questo problema fra di voi possono essere tanti e i più disparati. Dietro la presa di posizione del suo ragazzo vi sono motivazioni sulle quali dovrebbe fare chiarezza lui per primo, oltre a renderle esplicite a lei, e successivamente dovreste affrontare l'argomento in due e pure con quali modalità. Oltre a questo, le chiedo se esistono tra di voi altre risorse importanti di coppia, ad esempio se comunicate senza difficoltà in maniera trasparente, se avete una buona intimità, cioè se vi scambiate tenerezze, coccole, premure, perchè anche questi aspetti sono importanti per impostare bene un rapporto. Secondo il mio punto di vista, prima di rivolgervi ad un sessuologo, dovreste riflettere su questi presupposti da me suggeriti.


Resto a disposizione, se volesse approfondire, in privato.


Ricevo a Padova e Feltre e in modalità online

Gentile Lilli,


da come descrive la risposta del suo ragazzo forse sì consiglieri di fare degli incontri con un sessuologo e psicoterapeuta perchè non potrebbe nascondersi dietro questa mancanza di affettività una sua paura, un dubbio, il non sentirsi all'altezza, magari anche solo un'educazione ricevuta che lo porta a non vivere o sentire il bisogno di questo gesto d'amore invece importante.


Tra di voi non starei tanto su cosa pensi o provi ma più sul farvi le coccole, cercare di normalizzare i vostri momenti di intimità, cercare di creare eventi "diversi" e giocosi tra di voi, coccolarvi e vedere come reagite, conoscere maggiormente il vostro corpo (cosa piace a lei, a lui, insieme?).


Le consiglio anche la lettura di questo libro: https://www.hoepli.it/libro/manuale-di-sessuologia-un-approccio-multidisciplinare-alla-sessualita/9788867892143.html (ci sono 2 capitoli, inoltre, scritti da me e dal Dott. Russo che spiegano come avvicinarsi alla sessualità, a come si può vivere nelle sue varie sfaccettature, ecc.)


Resto disponibile per informazioni, richieste aggiuntive e/o per eventuale consulenza online.


Cordialmente


Dott.ssa Federica Ciocca


Psicologa e psicoterapeuta


Ricevo a Torino, provincia (Collegno) e online

Vuoi scoprire tutti i contenuti per "Problemi di coppia"?

Poni la tua domanda agli esperti

Il servizio "Domande allo Psicologo" è attivo. Ogni giorno verranno selezionate le domande da inviare al circuito e da pubblicare sul sito. Non tutte le domande pervenute verranno evase.

invia domanda

Domande e risposte

Tradimento di mio padre

Buongiorno, io sono una figlia unica e ho scoperto che mio padre sente di nascosto un altra donna, ...

4 risposte
Come si perdona e supera un tradimento?

Buongiorno, ho tradito il mio ragazzo dopo 7 anni (2 di convivenza). Siamo sempre andati d'accordo ...

1 risposta
Io mio ragazzo è ossessionato da porno ed escort!!!

Buonasera,Ho 34 anni e sono fidanzata insieme a un ragazzo di 11 anni più grande di me, divor ...

3 risposte

potrebbe interessarti

Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.