Pensieri ossessivi

Si può uscire dall'ossessione della morte?

Vanessa

Condividi su:

Ciao, sono Vanessa e ho 21 anni. È da circa un mese e mezzo che mi sento devastata. Sono ossessionata dalla morte; la mattina appena mi sveglio il pensiero che un giorno dovrò morire mi attanaglia e non mi abbandona neanche un secondo per tutta la giornata. Ovviamente il tutto mi genera una profonda angoscia e ansia, non riesco più a vivere serenamente. Spesso penso a come sarà la mia vita nel futuro e quando magari sarò anziana e in prossimità dell'evento. In alcuni momenti riesco a trovare un leggero sollievo perché essendo credente credo che la morte non sia la fine di tutto, ma ciò non basta per tranquillizzarmi. Ho paura di non poter tornare più a vivere serenamente come prima, ho paura di non riuscire ad uscire da questo tunnel. Ho iniziato a fare alcuni incontri settimanali con una psicologa, 4 per la precisione, ma ancora non ci sono stati miglioramenti. So che probabilmente è presto, ma allo stesso tempo non riesco più a sopportare questa sofferenza che mi sta logorando. Ho davvero bisogno di aiuto e di sapere che ne uscirò.

2 risposte degli esperti pubblicate per questa domanda

Buongiorno carissima, il lavoro che farei io è con i suoi pensieri. A cosa serve pensare a qualcosa che è molto lontano da lei e quale utilità ha questo pensiero.? Inoltre lavorerei sulla sua fissazione su i pensieri negativi. Non so che tipo di terapia stia seguendo ma se non trova giovamento tenga conto che potrebbe non essere il tipo di terapia giusta per il suo caso. Io sono cognitivo comportamentale e utilizzo metodi più pratici. Faccio anche terapia on line. Penso che volendo anche con pochi incontro si può cominciare a rivivere serenamente.


Resto se lo volesse, a disposizione. Cari saluti.


Dottoressa Barbara De Luca

Ciao, Vanessa, si può sicuramente uscire da questo pensiero ossessivo, bisogna lavorare sull' angoscia sottostante e sul significato del sintomo: pensare continuamente alla morte paradossalmente non ti va vivere, cosa ti spaventa della vita ?  Capisco la tua sofferenza ma il cambiamento richiede tempo, 4 incontri sono ancora pochi, valuta con la tua terapeuta la possibilità di aiutarti eventualmente con una terapia farmacologica.un saluto dott.ssa Luana Alessio

Vuoi scoprire tutti i contenuti per "Pensieri ossessivi"?

Poni la tua domanda agli esperti

Il servizio "Domande allo Psicologo" è attivo. Ogni giorno verranno selezionate le domande da inviare al circuito e da pubblicare sul sito. Non tutte le domande pervenute verranno evase.

invia domanda

Domande e risposte

Come uscirne?

Salve scrivo per disperazione totale Sono un ragazzo di 24 anni e ho sempre avuto problemi di ansia ...

1 risposta
Ansia

Buonasera avrei bisogno di un consiglio.... Ieri sono andata al centro commerciale con le mie cugine ...

2 risposte
Non capisco se sono lesbica o no

Salve a tutti, io ho un pensiero che mi tormenta da tanto… Sin da piccola il mio interesse ...

2 risposte

potrebbe interessarti

Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.