Pensieri ossessivi

Sono diventato gay?

Antonio

Condividi su:

Salve sono un ragazzo di 31 anni da circa 1 anno soffro di un forte malessere penso che sia diventato omosessuale. Nella mia vita ho avuto tante relazione sia sentimentali che sessuali sempre etero provando piacere durante il rapporto. Tutto è partito con un calo del desiderio un giorno guardando un film porno di un trans dotato mi sono eccitato ed ho avuto una iaculazione. Il giorno dopo ho fatto la prova per vedere se mi eccitavo ed è successo lo stesso in seguito ho letto un articolo degli uomini che vanno a trans che hanno un omosessualità latente da lì e successo il panico mi misi a piangere passavo le giornate testandomi su film trans leggevo forum ecc ec. Sentendomi sempre più depresso dopo un po' mi sono comparse me immagini mentali che facevo rapporto orale ad un uomo più col tempo questo se ne andato. Preso dalla paura parlai con mio fratello il quale mi consiglio di provare un rapporto per vedere come era. Impaurito ho provato ed ho provato disgusto in seguito a causa degli impulsi che mi prendevano di notte verso queste persone continuavo senza controllo ad avere rapporti fino a provare piacere da attivo. Prima quando toccavo un trans nelle parti intime provavo disgusto adesso no. Adesso ho questo forte malessere ditemi per favore di cosa si tratta. Sono diventato gay? E possibile che queste ossessioni possono portare una persona a voler certe cose? A me gli uomini non mi sono mai interessati impazzivo per le donne. Aspetto una vostra risposta grazie

3 risposte degli esperti pubblicate per questa domanda

Buongiorno Antonio,


lei sta facendo una sperimentazione per capire nel senso più ampio il suo rapporto con la sessualità e questa confusione penso che le sia generata da un periodo problematico più lontano rispetto agli esperimenti con video o con trans. La scelta di scrivere in questo sito da parte sua mi pare una scelta molto intelligente perché esprime il desiderio di capire per smettere di soffrire. Se vorrà parlare con me, primariamente anche solo per telefono se crede, può chiamarmi al 3394116835, altrimenti le consigli o comunque di contattare uno psicoterapeuta per fare un pò di chiarezza.


La saluto cordialmente


 

Salve, intanto vorrei fare una premessa: l’attrazione verso persone transgender non necessariamente è segno di omosessualità.  Spesso avere un rapporto sessuale con una persona transgender  equivale a un atto liberatorio, poiché permette di soddisfare le proprie pulsioni omosessuali – perché di fatto siamo tutti un po’ bisessuali – senza mettere in discussione la propria eterosessualità. Sembra pero che questi dubbi siano diventati particolarmente intrusivi a tal punto da condizionare la sua vita quotidiana, le consiglio quindi di approfondire tale questioni con incontri con uno/a psicologo/a.

Buongiorno Antonio,


la sessualità è una componente più fluida di quello che si crede. Fantasie, desideri, pulsioni non sono incasellabili in precise etichette e definizioni. Non necessariamente le nostre fantasie ci definiscono. Quindi al momento sospenderei la domanda circa il suo orientamento sessuale, e invece di procedere con "test", che mi sembra le fanno solo accrescere l'ansia, le consiglio di fermarsi un attimo e farsi aiutare a riflettere circa tutto questo malessere scaturito dalle esperienze che ci ha descritto. Si prenda cura di se stesso, e provi a parlare con un esperto di questo disagio che la sta affaticando in quest'ultimo anno.


Anche in questo momento dove la maggiorparte degli studi degli psicoterapeuti sono chiusi, stiamo offrendo consulenze online che la potranno aiutare in un momento così delicato.


Spero di esserle stato d'aiuto.


 

Vuoi scoprire tutti i contenuti per "Pensieri ossessivi"?

Poni la tua domanda agli esperti

Il servizio "Domande allo Psicologo" è attivo. Ogni giorno verranno selezionate le domande da inviare al circuito e da pubblicare sul sito. Non tutte le domande pervenute verranno evase.

invia domanda

Domande e risposte

Mi sento una persona mediocre e anche molto sola

Salve a tutti. Ho 21 anni. Dopo anni di riflessioni su me stessa ho deciso di mettere tutti i miei ...

3 risposte
Problema di tipo ossessivo e affettivo

Buongiorno vi contatto in realtà non per me stessa ma per il mio papà. Negli ultimi ...

5 risposte
Come faccio a controllare la mia ossessione per lo studio

Soffro di stati di ansia da quando ho 16 anni ,fino ai 20 anni più o meno con conseguenti ...

8 risposte

potrebbe interessarti

Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.