Psicoterapia

Il volto dell'anima

30 Novembre 2016

contattami

Condividi su:

“Il volto è lo specchio dell’anima, 

è l’anima presente come immagine,

è l’anima in tutta la sua essenza.

Il volto pretende riconoscimento, bisogna guardarlo, incontrarlo”

(James Hillman)

 

Il nostro volto è il riflesso dei nostri stati d’animo.

Il volto parla, rivela, nasconde.

E’ un’immagine che ci caratterizza che possiamo sentire familiare o estranea. 

E’ una porta misteriosa di cui a volte perdiamo la chiave.

Se ci guardiamo dentro come nel cuore di un amico che ci dice sempre la verità, quella che non vogliamo sentire, il nostro volto diventa una rivelazione. 

Se lo incontriamo e lo riconosciamo entriamo in contatto con la nostra vulnerabilità che paradossalmente è la nostra forza.

Allora ci accorgiamo che non c’è niente di male ad essere meno che perfetti perché il nostro volto è quella parte silenziosa più viva e sensibile che nel bene e nel male presentiamo agli altri.

 

Commenta questa pubblicazione

Condividi su:

Vuoi scoprire tutti i contenuti per "Psicoterapia"?

Domande e risposte

Boderline e narcisisti: come venirne fuori?

Buongiorno, Ho 34 anni e da alcuni anni cerco di uscire da un loop che sembra non aver fine. Infatti ...

1 risposta
Voglio continuare la Psicoterapia ma i miei non vogliono.

Gentili dottori /dott.sse, sono una ragazza di circa 21 anni e un anno fa ho iniziato una psicoterap ...

2 risposte
Vi parlo di me...

Ciao, sono Lia ed ho 19 anni, da quasi un anno non mi sento più la stessa, non ho voglia di ...

2 risposte

potrebbe interessarti

Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.