Disegni bambini

Significato nel modo di disegnare di mio figlio

valentina

Condividi su:

Buongiorno, vorrei sapere se vi è un significato nel modo di disegnare di mio figlio, di 2 anni e 3 mesi. Scarabocchia e disegna in modo normale. Quando gli do da colorare dei disegni già fatti, lui colora subito gli occhi dei personaggi. Il resto del disegno da colorare non lo attira particolarmente. C'è un significato in questo? Grazie per l'attenzione.

10 risposte degli esperti pubblicate per questa domanda

Salve Valentina, è solo probabile che il bambino sia semplicemente attirato dalla forma del disegno, dagli occhi. In questa età il bambino inizia ad usare con gradualità le parti del suo corpo utilizzando gli strumenti e gli oggetti che trova, sperimenta l’ambiente fisico per conoscerlo e prendere consapevolezza di se stesso. Cordiali saluti
Gentile Valentina, ma il bambino presenta particolari problemi che le danno da pensare? si comporta normalmente? dorme tranquillamente? è importante saperlo perché il particolare del colorare solo gli occhi non è un segno degno di grande preoccupazione, certamente gli occhi sono la parte del viso più significativa e magari in questo periodo della sua vita per lui rivestono un qualche significato, ma non gli darei troppa importanza. Se persiste o presenta comportamenti anomali in altre aree, mi aggiorni e magari le saprò dire di più. Cordialmente
Gentile Signora Valentina, il significato degli scarabocchi e dei disegni di suo figlio è certamente da ricercare nella storia familiare che lo accompagna. Fermo restando che per un bambino così piccolo è importante la possibilità di farlo esprimere, comunque, è fondamentale che tutti questi grafismi di cui lei scrive vadano osservati da un "addetto ai lavori". Inoltre, va controllata la "consegna" - disegna un... _ e poi ancora i colori. Consideri che il bambino a quell'età non ha ancora la percezione del "sè". In ogni caso, lo lasci esprimere liberamente e magari dopo le chieda che cosa ha voluto disegnare. La valutazione psicologica contiene sia l'intensità del colore, sia la scelta del colore, la pesantezza del tratto, le dimensioni e non può spiegarsi in modo semplicistico. Cmq, da madre attenta - quale mi sembra lei sia - se ci saranno anomali, se ne accorgerà senz'altro ed a quel punto porterà il bambino da un esperto in psicodiagnosi oltre che psicologo. Tuttavia, se l'ambiente che lo circonda è sereno le problematiche psichiche sono molto ridotte o quasi inesistenti. A presto e Auguri
Penso che suuo figlio dia semplicemente piu' importanza agli occhi quando interagisce con gli altri e che quindi dia loro preferenza nei propri disegni. Cordialmente
Cara Valentina,i bambini tra i 2 e 3 anni di età iniziano il loro grafismo con gli scarabocchi proprio come fa il Suo piccolino; per quanto riguarda il colorare forse è ancora un po’ presto per pretendere che colori tutta una figura; molto probabilmente per lui sono gli occhi che lo colpiscono di più delle altre parti del viso e del corpo anche perché, a questa età, i bambini ancora non hanno il concetto completo della figura umana e di solito disegnano il c.d. ‘uomo girino’ cioè un tondo con 2 occhi. Io ritengo che il fatto che Suo figlio colori solo gli occhi sia - per ora - nella normalità (utile sarebbe stato sapere con quali colori). Continui a farlo disegnare e colorare spontaneamente , senza intervenire, né correggerlo anzi lo gratifichi ogni volta e, magari, gli chieda cosa ha disegnato (cioè lo scarabocchio cosa é per lui). Aspetti ancora un po’ di tempo e vedrà che il ‘colorare’ avrà la sua normale evoluzione. E’ utile però ricordarLe che per interpretare i disegni infantili sotto l’aspetto psicologico occorre in primis la presenza di un professionista, bisogna conoscere i rapporti con i familiari, con i bambini, comportamenti a scuola, quali colori vengono usati di più etc. e, tra l’altro, molto importante è la ‘consegna’ che viene fatta al minore (cioè cosa gli viene detto, in che modo, in quale sede etc..). La saluto cordialmente.
Cara Valentina come mai si fa queste domande? Nota atteggiamenti in suo figlio che la preoccupano? Pensa che ci sia qualcosa da rivedere nella sua famiglia? Crede che non è una brava madre? Cara Valentina l'analisi dei disegni dei bambini si effettuano in modo dettagliato ed approfondito facendo un'anamnesi e valutazione della situazione. Con le pochissime indicazioni che lei fornisce nessun professionista può fornirle delle risposte esauriente e scientifiche. Disponibile ad ulteriori indicazioni o chiarimenti! Buona fortuna
Buongiorno. Sicuramente questa è un'età in cui ci attrae tutto ciò che si vede. Lo strumento per fare questo indubbiamente sono gli occhi. Io le consiglio di interrogare suo figlio su questa scelta di iniziare proprio da quella parte del corpo. Un significato unilaterale sarebbe pressoché limitato e limitante quello che invece può essere il discorso di un bambino. In più ogni soggetto, potendo parlare, può dire la sua verità e questo è un bene perché ci rende tutti diversi. Cordialmente
ecco un idea dell'operare dello psicoterapeuta piuttosto diffusa:forniti alcuni "dati" scaturisce la risposta. Gentile signora,purtroppo non è così.Ammesso che le si possa rispondere,manca un dato fondamentale:cosa "dice" suo figlio mentre disegna? la invito a fare attenzione ai commenti del bambino mentre completa "gli occhi" e a riscriverci.
Buongiorno Valentina, ciò che dice di suo figlio, di cui non scrive il nome, è che scarabocchia e disegna in modo normale. Si fidi di quello che lei ha osservato, del significato che lei dà alle cose che fa suo figlio. Gli occhi sono le prime cose che notiamo nelle persone. Forse suo fglio li disegna per primi per questo motivo? Non disegnare il resto del viso non è un segno preciso di qualcosa,ne stia sicura...
Cara mamma, sicuramente per il piccolo avrà un senso dedicarsi agli occhi nei suoi disegni, ma il significato come varia per ogni adulto così è diverso per ogni bambino, prima o poi scoprirà altro, o si meraviglierà e sarà colpito da altri stimoli ancora e ancora.... e allora cambierà il suo modo di colorare e disegnare.Distinti saluti .

Vuoi scoprire tutti i contenuti per "Disegni bambini"?

Poni la tua domanda agli esperti

Il servizio "Domande allo Psicologo" è attivo. Ogni giorno verranno selezionate le domande da inviare al circuito e da pubblicare sul sito. Non tutte le domande pervenute verranno evase.

invia domanda

Domande e risposte

Come interpretare i disegni

Mia figlia ha 2 anni e mezzo e capita molto frequentemente di disegnare fantasmi o volti enormi ...

2 risposte
Disegno della cacca

Buonasera, parliamo di due bambine amiche di una bimba, tutte e tre frequentano la 3 elementare, ...

2 risposte
bambina che non ama colorare...

Salve a tutti! Mi chiamo Angela e ho 31 anni, sono sposata e mamma di due bambini di 10 e 4 anni.....

8 risposte

potrebbe interessarti

Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.