Separazione

Chat incontri

Vincenzo

Condividi su:

Salve,
torno a scrivere su queste pagine a seguito di evoluzioni della situazione che sto vivendo e che provocano in me uno stato di smarrimento dovuto al fatto di non riuscire a capire come affrontare la circostanza.
Da maggio vivo per conto mio a seguito di una crisi coniugale che perdura da gennaio 2019. Non siamo ancora separati legalmente, ma nel mese di giugno ci sarà l'udienza per la separazione giudiziale.
Ho vissuto un anno di dissidi con mia moglie dovuti alla sua decisione e ad agli atteggiamenti da lei assunti nei miei confronti.
Sul finire di dicembre dello scorso anno, a seguito di uno stato influenzale di mia figlia piccola, sono stato a casa per una notte e per la giornata successiva. Ho sentito forte la voglia di baciare mia moglie (che amo ancora nonostante lei abbia fatto le peggiori cattiverie) e, quando eravamo soli, l'ho baciata e lei non si è sottratta. La cosa si è ripetuta più volte durante la giornata salvo, alla fine della stessa, veder ribadito da parte sua la sua volontà di non riprendere il nostro cammino di vita insieme.
Premetto che la crisi è scoppiata perchè io ho scoperto il suo tradimento con un collega e che lei ha repentinamente deciso di troncare la nostra relazione. In questi ultimi giorni ho scoperto che lei è iscritta ad un sito di incontri, dove la vedo collegarsi molto spesso.
Vi chiedo come debba interpretare tutti queste circostanze: la storia che ha portato alla chiusura del nostro rapporto (che per quanto ne sappia non è stata chiusa, ma non posso esserne certo), la frequentazione di siti di incontri ed i baci che ci siamo scambiati di recente. Possono essere il sintomo di una suo stato confusionale? Se si, come dovrei comportarmi io per cercare di recuperare una storia che ritengo abbia un barlume di speranza visto che lei non ha rifiutato i miei baci e che questi sono stati scambiati con una certa passione?
Lei si mostra molto dura e fredda nei miei confronti dopo l'episodio dei baci. Dovrei tentare di fare qualcosa o metterci una pietra sopra?
Grazie.

2 risposte degli esperti pubblicate per questa domanda

Caro Vincenzo,


ho letto con molta attenzione la tua storia ed è evidente che stai affrontando un lutto, ossia la fine del tuo matrimonio e la separazione dalla donna che ancora ami. L'elaborazione è resa ancora più difficoltosa dall'imprevedibilità dell'evento, in quanto la crisi è scoppiata a seguito della tua scoperta del suo tradimento, e dal suo riavvicinamento, seppur fugace. Non è dato sapere se lei prova ancora "amore" nei tuoi confronti, però devi tener presente una cosa: anche per lei, come per te, pur essendo ferma nella sua decisione di far finire il matrimonio, è difficile chiudere completamente i rapporti dopo un cammino di vita insieme. Datevi tempo per accettare la vostra nuova condizione e soprattutto tu datti tempo per accettare la fine di questo matrimonio e il brusco cambio della tua vita. Rifletti, inoltre, sulla possibilità di intraprendere un percorso psicologico che possa sostenerti in questo delicato periodo della tua vita.

Salve ho letto la sua richiesta, le posso consigliare di avere pazienza, di dare tempo a sua moglie per la sua decisione riguardo il vostro matrimonio; probabilmente sta vivendo un periodo difficile, di crisi e in questi momenti la confusione potrebbe subentrare. Le consiglio anche di riflettere su di sé, su i suoi sentimenti che prova e su come si sente in questa situazione. Più avanti, se ritiene che sia il caso, può cercare di parlare con sua moglie su ciò che pensa, prova, e di proporre l'eventualità di ritornare insieme. La invito a considerare importante e rispettare qualsiasi decisione sua moglie prenda. 


Cordiali Saluti.

Vuoi scoprire tutti i contenuti per "Separazione"?

Poni la tua domanda agli esperti

Il servizio "Domande allo Psicologo" è attivo. Ogni giorno verranno selezionate le domande da inviare al circuito e da pubblicare sul sito. Non tutte le domande pervenute verranno evase.

invia domanda

Domande e risposte

Come superare la fine di una relazione

Salve, sono una ragazza di 24. Da circa un mese il mio ragazzo ha deciso di lasciarmi, durante un ...

2 risposte
Mio figlio vuole vivere con il padre

Mi serve aiuto. Sono separata / divorziata da 13 anni. Mio figlio che oggi di anni ne ha 16, dopo ...

5 risposte
E giusto continuare un matrimonio senza amore e una convivenza intollerabile?

Buongiorno.Mi chiamo Alessandro, ho 42 anni, sono sposato da 15anni e ho due figlie di 13 e 8 anni...

6 risposte

potrebbe interessarti

Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.