Maltrattamenti di famiglia su di me

Luca Milanese

Buonasera mi chiamo Luca ho bisogno di aiuto o di consigli e spero che mi rispondete subito, ho quasi 15 anni e sto avendo da più di 2 settimane maltrattamenti dai miei genitori come Botte forti/minaccie/minaccie di morte/insulti ma non ho coraggio di fare denuncia, come faccio a superare la questione. Aiuto!
Grazie
L.G.

5 risposte degli esperti per questa domanda

Gentile Luca rivolgiti immediatamente alle forze dell'ordine...troverai l'aiuto che cerchi altrimenti chiama il n115 o telefono azzurro. Capisco che non sia un passo facile da compiere ma è l'unica strada da imboccare affinché anche i tuoi genitori abbiano una possibilità per riflettere sul loro biasimevole comportamento. Coraggio hai tutta la vita davanti non consegnarla al dolore, alla rabbia, all'odio. Maddalena Bazzoli

Caro Luca, purtroppo devi subito rivolgerti a qualcuno che possa capire la situazione e aiutare sia te che i tuoi genitori. Il non parlare non aiuta nessuno, a volte il chiedere aiuto risolve tante situazioni. il segnalare un problema è fare qualcosa a fin di bene per tutti. Sia tu che loro sicuramente in questo periodo state male. Il stare male richiede supporto e aiuto. Coraggio Luca!!!

E' un periodo brutto per tutti questo. Anche i migliori genitori a volte non ce la fanno.!!!!

 

Gentile Luca,

le consiglio in primis di chiedere aiuto a un professionista di sua fiducia oppure ai servizi sociali o all'ASL oppure a un insegnante a scuola e da li capire come muoversi:

- se possibile valutare un percorso di psicoterapia familiare per capire cosa sta accadendo tra di voi,

- se sono solo mamma e papà ad aver bisogno,

- valutare anche un percorso per lei per essere supportato in questo momento di difficoltà,

- se manca fiducia per qualcosa che può essere accaduto, ecc.

Spero che presto troverà una soluzione al problema.

Resto disponibile per informazioni, domande aggiuntive o eventuale consulenza.

Cordialmente

Dott.ssa Federica Ciocca

Psicologa e psicoterapeuta

Ricevo a Torino, provincia (Collegno) e online

Inviterei la Direzione di Psicologi  Italia a fare subito denuncia alle forze dell'ordine. Direi che queste domande non dovrebbero neanche arrivare agli psicologi per una eventuale risposta. Sono argomenti su cui non si deve perdere tempo poichè le conseguenze potrebbero essere molto negative. Mi stupisce, vista la serietà di questo blog, che ciò non sia avvenuto con la dovuta tempestività.

Caro Luca,

quando un ragazzo subisce maltrattamenti, occorre trovare il coraggio di farsi aiutare, oltre ad aiutare te stesso aiuterai anche i tuoi genitori.

I genitori che maltrattato un figlio : urla, spintoni, aggressione verbale o fisico, sono genitori disregolati che hanno bisogno di essere aiutati per rendersi conto che il loro comportamento è nocivo/tossico e non solo....

Prendi tutta la tua forza e chiedi aiuto ad un consultorio familiare o ad uno sportello psicologico. Puoi chiedere aiuto al medico di famiglia o al pediatra...Intorno a te ci sono tante persone che possono aiutarti..

un saluto

Dr.ssa Stefania Stocchino

 

 

 

SStocchino