Attacchi di panico

Criteri diagnostici per il Disturbo di Panico secondo il DSM IV

Condividi su:

A. Entrambi 1) e 2):

1) Attacchi di Panico inaspettati ricorrenti
2) Almeno uno degli attacchi è stato seguito da 1 mese (o più) di uno (o più) dei seguenti sintomi:

  • preoccupazione persistente di avere un altro attacco di panico
  • preoccupazione a proposito delle implicazioni dell'attacco o delle sue conseguenze (per es., perdere il controllo, avere un attacco cardiaco, "impazzire")
  • significativa alterazione del comportamento correlata agli attacchi.


B. Presenza o Assenza di agorafobia

C. Gli Attacchi di Panico non sono dovuti agli effetti fisiologici diretti di una sostanza o condizione medica generale

D. Gli Attacchi di Panico non sono meglio giustificati da un altro disturbo mentale

Condividi su:

Vuoi scoprire tutti i contenuti per "Attacchi di panico"?

Domande e risposte

Continuo accesso al p.s. - visite - malstare

Buonasera. Ho 43 anni e ho sempre paura che mi stia succedendo qualcosa di grave da 1 anno. In ...

4 risposte
Disturbi d'ansia durante la notte ed a volte in luoghi pubblici insieme con la ragazza

Salve da 5 mesi frequento una splendida ragazza con cui mi ci trovo abbastanza bene se non fosse per ...

16 risposte
Crisi esistenziale che non passa del tutto

Buongiorno, sono Anna, ho 26 anni e mi sono appena laureata in psicologia. Da dopo l'estate ho ...

7 risposte

potrebbe interessarti

Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.