Attacchi di panico

Criteri diagnostici per il Disturbo di Panico secondo il DSM IV

11 Ottobre 2011

Condividi su:

A. Entrambi 1) e 2):

1) Attacchi di Panico inaspettati ricorrenti
2) Almeno uno degli attacchi è stato seguito da 1 mese (o più) di uno (o più) dei seguenti sintomi:

  • preoccupazione persistente di avere un altro attacco di panico
  • preoccupazione a proposito delle implicazioni dell'attacco o delle sue conseguenze (per es., perdere il controllo, avere un attacco cardiaco, "impazzire")
  • significativa alterazione del comportamento correlata agli attacchi.


B. Presenza o Assenza di agorafobia

C. Gli Attacchi di Panico non sono dovuti agli effetti fisiologici diretti di una sostanza o condizione medica generale

D. Gli Attacchi di Panico non sono meglio giustificati da un altro disturbo mentale

Commenta questa pubblicazione

Condividi su:

Vuoi scoprire tutti i contenuti per "Attacchi di panico"?

Domande e risposte

È un mese che soffro di attacchi di panico

Giusto un mese fa ho avuto il primo attacco di panico, sono andata subito da una psicologa, credevo ...

6 risposte
Come si affronta un'ossessiva necessità di primeggiare?

Buongiorno, sono una ragazza di 24 anni che a Luglio ha terminato il proprio ciclo di studi (Ho una ...

1 risposta
Attacchi di panico e ipocondria

Buonasera mi chiamo Jessica, soffro di attacchi di panico dall'età di 12 anni , scaturiti la ...

3 risposte

potrebbe interessarti

Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.