Attacchi di panico

Criteri diagnostici per il Disturbo di Panico secondo il DSM IV

Condividi su:

A. Entrambi 1) e 2):

1) Attacchi di Panico inaspettati ricorrenti
2) Almeno uno degli attacchi è stato seguito da 1 mese (o più) di uno (o più) dei seguenti sintomi:

  • preoccupazione persistente di avere un altro attacco di panico
  • preoccupazione a proposito delle implicazioni dell'attacco o delle sue conseguenze (per es., perdere il controllo, avere un attacco cardiaco, "impazzire")
  • significativa alterazione del comportamento correlata agli attacchi.


B. Presenza o Assenza di agorafobia

C. Gli Attacchi di Panico non sono dovuti agli effetti fisiologici diretti di una sostanza o condizione medica generale

D. Gli Attacchi di Panico non sono meglio giustificati da un altro disturbo mentale

Condividi su:

Vuoi scoprire tutti i contenuti per "Attacchi di panico"?

Domande e risposte

Ansia, attacchi di panico, sfiducia in sè stessi e negli altri. Non so come reagire

Sono una studentessa di 21 anni e da molti anni, forse un po' da tutta la vita, sento che c'è ...

3 risposte
Paura della morte, ansia e sensazione di angoscia invalidante.

Gentili dottori, sono una ragazza di 21 anni, da sempre molto timida ed introversa, e da quest'anno ...

7 risposte
Come capire se si ha avuto un episodio di psicosi

Buongiorno, volevo porre una domanda dopo che ho letto attentamente le varie informazioni sulla ...

2 risposte

potrebbe interessarti

Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.