Attacchi di panico

Criteri diagnostici per il Disturbo di Panico secondo il DSM IV

11 Ottobre 2011

Condividi su:

A. Entrambi 1) e 2):

1) Attacchi di Panico inaspettati ricorrenti
2) Almeno uno degli attacchi è stato seguito da 1 mese (o più) di uno (o più) dei seguenti sintomi:

  • preoccupazione persistente di avere un altro attacco di panico
  • preoccupazione a proposito delle implicazioni dell'attacco o delle sue conseguenze (per es., perdere il controllo, avere un attacco cardiaco, "impazzire")
  • significativa alterazione del comportamento correlata agli attacchi.


B. Presenza o Assenza di agorafobia

C. Gli Attacchi di Panico non sono dovuti agli effetti fisiologici diretti di una sostanza o condizione medica generale

D. Gli Attacchi di Panico non sono meglio giustificati da un altro disturbo mentale

Commenta questa pubblicazione

Condividi su:

Vuoi scoprire tutti i contenuti per "Attacchi di panico"?

Domande e risposte

Ruolo del marito negli attacchi di panico della moglie

Buon giorno In questo momento tragico di covid19, dopo un periodo iniziale di "quarantena obbligato ...

7 risposte
Da circa 7 anni o di più soffro di attacchi di panico

Ciao sono una ragazza di 24 anni , io ormai sono anni che combatto con gli attacchi di panico ma ...

16 risposte
SOS ragazzo di 22 anni

Carissimi, scrivo perché sono molto preoccupata per il mio fidanzato. La sua è una ...

6 risposte

potrebbe interessarti

Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.