Depressione

Non provo più emozioni da circa 7 mesi, come posso fare?

Francesco

Condividi su:

Salve sono Francesco ho 24 anni, e a seguito di un episodio di mania successo l'estate dell'anno scorso non provo più emozioni. Lo psichiatra che mi segue dice che è la fase di depressione post-maniacale e mi ha prescritto olanzapina che al momento prendo 5 mg la sera (all'inizio del disturbo ne prendevo 15 poi è stata ridotta a 10 poi a 7.5 e infine a 5), 6 mg di omega 3, e metà compressa di anafranil da 75. Ho ripreso a fare tutto nella mia vita ma questa fase sembra non passare mai e ho paura che duri troppo o di rimanere sempre così. Cosa mi consigliereste?

3 risposte degli esperti pubblicate per questa domanda

Buongiorno, 


grazie per aver condiviso. Il consiglio che ritengo di poterle dare è di esprimere tutti i dubbi, sensazioni, paure al professionista che la sta seguendo. E' molto complesso, a mio avviso anche poco etico, sbilanciarsi in modo dettagliato a fronte di ciò che scrive non conoscendo ne lei ne la sua storia. Si affidi al collega che l'ha in cura, che la conosce, si fidi di lui\lei e sfrutti la relazione che avete instaurato per approfondire tutti dettagli di cui vuole sapere. 


Resto a sua disposizione, 


Dr. Matteo Radavelli 

Buongiorno,


la prima cosa da fare è quella di parlare con il suo psichiatra di riferimento per valutare un eventuale ritocco sulla terapia farmacologica. La risposta che le ha dato il suo psichiatra è essenzialmente corretta, anche se 7 mesi sono, in effetti, un periodo molto lungo, considerato che usufruisce di un supporto farmacologico. Un secondo passo può essere quello di accompagnare il supporto farmacologico con un supporto psicologico. Nella mia pratica ho avuto esperienza di situazioni simili alla sua e il supporto psicologico, combinato alla terapia farmacologica, ha dato buon risultati.


Dott.ssa Sara Marcheschi

Buongiorno Francesco


Ho letto la sua vulnerabilità e credo sia importante che lei sia dia il tempo di ritrovare una nuova regolazione emozionale che sia confacente con i suoi bisogni di provare emozioni e sperimentarle nuovamente con la giusta intensità.


Penso sia fondamentale che venga accompagnato da uno psicoterapeuta in questo processo graduale di risperimentazione emozionale


Se dovesse necessitare di ulteriore aiuto le propongo una consulenza anche online


Dott. Gregis Chiara


 


 


 


 


 


 


 


 


 


 


 

Vuoi scoprire tutti i contenuti per "Depressione"?

Poni la tua domanda agli esperti

Il servizio "Domande allo Psicologo" è attivo. Ogni giorno verranno selezionate le domande da inviare al circuito e da pubblicare sul sito. Non tutte le domande pervenute verranno evase.

invia domanda

Domande e risposte

Depressione da solitudine

Salve Mi chiamo Giacomo, ho 18 anni e vivo nella zona di Senigallia. Da un anno a questa parte mi ...

1 risposta
AIUTATEMI AL PIÙ PRESTO

Sono Roberta e ho 15 anni, può sembrare banale scrivere qui dal nulla, ma ormai non so pi&ugr ...

3 risposte
Ragazzo con depressione moderata

Salve, vorrei chiedere consigli e aiuto su come affrontare al meglio una situazione di coppia dove a ...

1 risposta

potrebbe interessarti

Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.