Elaborazione del lutto

Decesso Moglie

Luciano

Condividi su:

Sono passati 15 giorni che è mancata mia moglie, il mese prossimo avrebbe compiuto 73 anni, pur sapendo che da anni aveva problemi di cuore, diabete e tante altre patologie; non mi sono mai reso conto della sua gravità, Lei non mi ha mai fatto pesare i suoi problemi mi ha sempre detto tu pensa al lavoro, in effetti io non saprei stare in casa ho un lavoro a cui dedico anche le serate al computer nella ricerca di materiale che serve il giorno dopo. (Sono un tecnico specializzato per i ristoranti ed le cucine delle navi) quindi Lei mi amava e anch'io l'amavo e mi manca proprio il punto di riferimento quando torno a casa, quando dovevo passare in farmacia a prendere quello che gli serviva, causa la pandemia non potevamo fare progetti x vacanze. Tutto questo mi porta a dei ricordi belli che abbiamo passato in 35 anni di matrimonio, e che non ho mai pensato di tradirla. Purtroppo da circa 10 anni non si praticava più il sesso ed io ne ho sofferto molto, e qui viene la domanda, ultimamente questa situazione mi frustava e per caso mi sono imbattuto nei siti di incontri da cui ho conosciuto alcune donne virtualmente, il problema che ora io guardo ancora questi siti e a momenti piango Lei che mi è mancata. Mi sento ridicolo ma volevo raccontare il mio stato d'animo e che non riesco a capirmi; secondo Voi non è normale questa situazione come dovrei comportarmi?

1 risposta degli esperti pubblicate per questa domanda

Gentile Luciano,


sono la dott.ssa Cristina Bozzato, psicologa psicoterapeuta della provincia di Venezia.


Lei sta vivendo un grande lutto, perciò non si senta ridicolo per ciò che le sta accadendo e per ciò che prova. Si dia del tempo per elaborare questa perdita, ora ci dovrà affrontare le emozioni di perdita e di dolore. Il pianto è una manifestazione normale, è la valvola di sfogo della sofferenza e si manifesta anche nei momenti in cui meno ce lo aspettiamo.


Se ne sente la necessità mi contatti pure. Ho lavorato 15 anni in un consultorio familiare e ho sostenuto diverse persone nel loro lutto. Vista la distanza fisica, sono disponibile a vederla online per parlare di ciò che le sta accadendo.


La saluto e le faccio un augurio


Dott.ssa Cristina Bozzato

Vuoi scoprire tutti i contenuti per "Elaborazione del lutto"?

Poni la tua domanda agli esperti

Il servizio "Domande allo Psicologo" è attivo. Ogni giorno verranno selezionate le domande da inviare al circuito e da pubblicare sul sito. Non tutte le domande pervenute verranno evase.

invia domanda

Domande e risposte

Dopo la perdita di mio padre, il senso di colpa mi toglie la voglia di vivere.

Buongiorno. Purtroppo più di due mesi fa ho perso improvvisamente mio padre, di quasi 85 ...

1 risposta
Ogni volta che cerco di risollevarmi dal ansia e depressione arriva una nuova botta sto ricadendo

Tre anni fa un dolore cronico con varie diagnosi sbagliate mi ha gettato in ansia e depressione.....

2 risposte
Elaborazione lutto

Buongiorno sono di nuovo qui a chiedervi aiuto , sono la persona che ha perso il marito ad ottobre ...

4 risposte

potrebbe interessarti

Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.