Le parafilie influenzano sui rapporti sessuali?

Giulia

Salve, sono una ragazza di 16 anni, ho una parafilia che viene definita “somnofilia” ovvero mi eccitano le persone che dormono o non sono coscienti, questo mi porta tanto disagio e mi chiedo se possa compromettere i rapporti sessuali. Sono fidanzata con un ragazzo con il quale ho parlato di ciò ma non gli ho detto che ho paura che potrebbe influenzare i nostri rapporti sessuali. Sono vergine ma vorrei avere il mio primo rapporto con lui ma non posso sapere se il sesso mi eccita visto che non l’ho mai fatto. Tutti i miei amici provano eccitazione sessuale guardando video di persone nude mentre fanno sesso ma a me non eccita neanche un pò! l’idea di provare a farlo mi piace ma non sono sicura che mi ecciti e avrei paura di dargli false aspettative oppure di non provare nulla. Potreste aiutarmi? grazie mille

1 risposta degli esperti per questa domanda

Gentile Giulia,

le parafilie sì potrebbero interferire con la vita sessuale ma dipende anche dalla persona. Non siamo tutti uguali e non è detto che essa per forza interferisca proprio in quello specifico aspetto.

A lei crea disagio? Cosa prova nel pensare al suo fidanzato? Come si è avvicinata all'amore e alla sessualità? Cosa la fa star bene? Lei afferma di avere una parafilia ha ricevuto, quindi un parere medico?

Le consiglio per risolvere questa sua preoccupazione eventualmente anche di valutare un percorso di psicoterapia individuale dove potersi conoscere meglio, osservare da una nuova prospettiva la sua parafilia, trovare eventualmente una strategia, capire cosa le piace ed eventualmente no dell'amore e pian piano tornare serena e tranquilla.

Resto disponibile per informazioni, richieste aggiuntive, eventuale consulenza online o se volesse rispondere in privato alle domande poste.

Cordialmente

Dott.ssa Federica Ciocca

Psicologa e psicoterapeuta

Ricevo a Torino, provincia (Collegno) e online