Eiaculazione precoce

Problema di coppia

Emanuela

Condividi su:

Buonasera a tutti,
Sono una donna di 45 anni con un compagno di 38 anni.
Siamo una coppia da quasi 9 anni e 2 ragazzi di 13 e 16 anni avuti da me nel mio precedente matrimonio.
Conviviamo da circa 5 anni ed abbiamo sempre avuto a letto questo problema ( che brutto aggettivo da usare).
Il mio compagno ha fatto tutti i controlli da un andrologo e fisicamente non ci sono problemi per fortuna.
Ora purtroppo abbiamo raggiunto un limite dove andare avanti così non rende felice nessuno dei 2 quindi abbiamo bisogno di un consiglio da esperti del mestiere per essere felici. Vogliamo risolvere questo cavillo che non ci fa e non ci rende una coppia al mille x mille.
Premetto che lui è l'uomo più dolce del mondo non egoista a letto, anzi, ed è molto aperto nel parlare e nello sperimentare il sesso tra di noi.
Vorrei vederlo sereno anche perché è un uomo veramente con la U maiuscola e cerca di farmi felice in tutto e per tutto.
Io purtroppo devo ammettere a me stessa che il desiderio sessuale negli anni è calato di molto..troppo.
Lui purtroppo in ogni rapporto dura veramente poco ed io non riesco a raggiungere quello che dovrebbe essere normale raggiungere. Grazie in anticipo a chi risponderà e vorrà aiutarci

2 risposte degli esperti pubblicate per questa domanda

Cara Emanuela


Ciò che lei descrive potrebbe, a lungo andare, diventare invalidante nel vostro rapporto.


Se potete, rivolgetevi ad un professionista psicoterapeuta sessuologo, che possa aiutare a comprendere come affrontare e risolvere le vostre difficoltà.


Sembra descrivere un rapporto sereno e maturo, con la problematica specifica di carattere sessuale.


Lei sembra innamorata e desiderosa di risolvere con suo marito tale problematica.


Non attendete oltre e rivolgetevi ad uno specialista, il quale potrebbe aiutarvi ad approfondire e poi risolvere le difficoltà da lei descritte.


Auguro con tutto il cuore buona fortuna.


Dott.ssa Elisa Danza 

Cara Emanuela, 


Noto dalle sue parole una forte difficoltà nell'esplicitare quale effettivamente sia il problema di coppia che presenta.


Se questo può aiutarla a sentirsi più libera di raccontare quale é la sua esperienza, la invito a contattarmi attraverso il modulo contatti o all'indirizzo e-mail valentinatarantino.psy@gmail.com 


Può considerarsi in un ambiente "protetto", dove ogni disagio viene accolto senza mai essere giudicato.


Resto a sua disposizione,


Un caro saluto,


Dott.ssa Valentina Tarantino

Vuoi scoprire tutti i contenuti per "Eiaculazione precoce"?

Poni la tua domanda agli esperti

Il servizio "Domande allo Psicologo" è attivo. Ogni giorno verranno selezionate le domande da inviare al circuito e da pubblicare sul sito. Non tutte le domande pervenute verranno evase.

invia domanda

Domande e risposte

Soffro di ansia da prestazione

Salve sono un ragazzo di 29 anni... sono sempre stato un tipo ansioso ma da qualche anno non riesco ...

5 risposte
Problema D.E.

Buonasera, sono Marcello da Piacenza. Nelle relazioni extraconiugali, è da quasi 1 anno ...

5 risposte
Si presenta sovente il problema dell'eiaculazione precoce

Mi chiamo M.Luisa ho 35 anni e il mio compagno 38. stiamo insieme da 1 anno e mezzo e prima di me ...

6 risposte

potrebbe interessarti

Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.