Autostima

Autostima - 3 modi per darti l’amore che ti meriti

16 Maggio 2020

contattami

Condividi su:

Perché abbiamo difficoltà ad amare noi stessi? Come mai non crediamo in noi stessi? E perché ci sentiamo in colpa?

In verità, la colpa è una perdita di innocenza. È ciò che sperimentiamo quando dimentichiamo una delle verità fondamentali: amare noi stessi.

Sostanzialmente è la paura di non essere amati. È una credenza di non essere all'altezza.

Quando perdiamo di vista la nostra innocenza, che è la nostra vera natura, crediamo di non meritare amore. Desideriamo l'amore, ma ci allontaniamo da esso quando arriva, perché non ci sentiamo all'altezza.

L'autostima è la valutazione che ci diamo, il nostro modo di viverci. Corrisponde al nostro personale giudizio su chi siamo, in senso generale, su di noi come persone. Proprio per questo la capacità di amare noi stessi è una parte importante.

A volte il nostro sentimento di inadeguatezza ci porta non solo a sentirci non amati, ma anche a comportarci in modi non amorevoli verso noi stessi e gli altri.

In questo articolo ti suggerisco 3 modi per darti l’amore che ti meriti

1. Abbassa l'autocritica

Quando proviamo rabbia verso noi stessi e ci giudichiamo severamente, la nostra autostima cala drasticamente.

Spesso siamo più duri con noi stessi che con gli altri. La prossima volta che ti ritrovi a criticarti dicendoti: "Sono così stupido a fare questo errore", dona a te stesso amore e metti a tacere la critica interiore.

2. Seleziona con cura i pensieri positivi

I pensieri positivi e potenzianti nutrono la nostra mente. Molti disagi interiori derivano da una mancanza di stima nei propri confronti, a causa di conflitti interiori e dell’eccessiva importanza che diamo al giudizio altrui.

Impara quindi a porre attenzione ai pensieri e sviluppare un profondo atteggiamento positivo verso te stesso, così da aumentare l’autostima.

3. Impara a definire i tuoi obiettivi

Un’altra importante componente della nostra autostima è legata agli obiettivi che riusciamo a centrare. Obiettivi migliori possono condurci a risultati migliori e di conseguenza ad una maggiore autostima.

Per concludere

Un buon livello di autostima ci aiuta a vivere una vita più felice e appagante. Da essa dipende in gran parte il nostro benessere, per realizzare noi stessi con determinazione, perseveranza, serenità interna e fiducia nelle nostre capacità.

Difficilmente le altre persone avranno la possibilità di valorizzarci se noi per primi non valorizziamo noi stessi.

Cosa c’è di più bello che renderci conto che siamo parte di qualcosa che non sarebbe lo stesso senza di noi?

Commenta questa pubblicazione

Condividi su:

Vuoi scoprire tutti i contenuti per "Autostima"?

Domande e risposte

Autostima e peso della responsabilità

Salve a tutti sono una ragazza di 21 anni. Scrivo per chiedere aiuto riguardo al fatto che lotto da ...

4 risposte
Vuoto alla testa

Salve, sono una "ragazza" di 32 anni che non sa neanche cosa significhi la parola Autostima. Non ne ...

9 risposte
Ho paura del giudizio altrui

Sono una donna di quasi 40 anni, con un buon lavoro e molto carina, ma mi sento sempre inadatta, non ...

6 risposte

potrebbe interessarti

Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.