Condividi su:

                                             

“Se non ti vuoi bene per primo tu, come puoi pretendere che lo facciano gli altri”.

Quante volte ci siamo sentiti dire o abbiamo letto questa frase…tantissime, ed è proprio così: avere una buona autostima è fondamentale, per vivere appieno la nostra vita e stare bene con noi stessi e con gli altri.

Al contrario, avere una bassa autostima, infatti, significa non accettarsi per quello che si è e non esserne mai soddisfatti.

Accettarsi non significa essere perfetti, ma vedersi come esseri unici, fatti di pregi e difetti, non potremo mai essere felici, se anziché accettarci, ci ostiniamo a voler compiacere gli altri. Ogni volta che, per adeguarci agli altri ci allontaniamo dalle nostre convinzioni e dai nostri valori, mettiamo da parte la possibilità di stimarci in quanto esseri unici.

L’autostima non è statica, ma è un processo, un qualcosa di attivo, un modo di relazionarci agli altri e alle persone, filtra gli avvenimenti che ci capitano e tenta di dare loro un’interpretazione, ovviamente nel caso in cui essa sia bassa, tenderemo a leggere ciò che ci succede con una chiave di lettura negativa (ad esempio, se qualcuno s’interessa a noi, possiamo pensare che lo faccia perché non ha nessun altro, o perché solo gli stupidi s’interessano a noi).

Per allenare la nostra autostima e per implementarla dobbiamo tenere presente sei punti:

1)      Vivere consapevolmente

2)      Accettare se stessi e non rifiutarci

3)      Assumersi le responsabilità delle proprie scelte

4)      Affermare se tessi

5)      Porsi degli obiettivi precisi e chiari e impegnarsi per raggiungerli.

6)      Rimanere fedeli ai principi che abbiamo scelto.

 

Tanto più terremo presenti questi sei punti, tanto più alleneremo la capacità di stimare e amare noi stessi e capiremo che il nostro valore è indipendente da ciò che pensano gli altri di noi , nessuno può ritenersi meno importante di un'altra persona.

Ricordate:"Chi vale, veramente, non ha bisogno di dimostrare il proprio valore". "Avere scarsa autostima è come percorrere la strada della vita con il freno a mano tirato"  

(M. Maltz)

 

 

 

 

Condividi su:

Vuoi scoprire tutti i contenuti per "Autostima"?

Domande e risposte

Ho paura di me stessa e del mio futuro

Non so cosa mi capita. Sempre più spesso penso al suicidio, anche se non voglio morire, vorre ...

6 risposte
RIFIUTO AD USCIRE

Buongiorno, ho un figlio di 16 anni che si rifiuta ad uscire e preferisce giocare con la playstatio ...

2 risposte
Cosa non va in me?

Ciao, sono una ragazza di 21 anni e non riesco più ad andare avanti. Vorrei davvero capire ...

4 risposte

potrebbe interessarti

Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.