Cerca tra le domande già inviate

Scrivi la tua domanda agli Esperti

75 Domande e risposte

Ho un difficile rapporto con i miei genitori

Gentili dottori, sono una ragazza di 24 anni, figlia di genitori separati che ha già ampiamente superato la cosa in sé e accettato i nuovi rispettivi compagni dei suddetti. Vivo con mia madre e il suo fidanzato, mio padre abita a pochi km di distanza, da anni. Qui sta il punto: ho un difficile rapporto con i miei genitori, che in caso di bisogni primari ci sono sempre (tetto sulla testa, cibo, aiuto sanitario se necessario), ma che da tempo mi fanno mancare del tutto affetto ed attenzioni (minima considerazione, minimo dialogo, mai un gesto d'affetto spontaneo, ipercriticitá su ogni mia scelta), in particolare vedo raramente mio padre, a volte passa anche un mese intero. Ho smesso di cercare un riavvicinamento affettivo da parte di entrambi e ho cercato di farmene una ragione e farmi una vita mia, ma mi rendo conto che questo senso di abbandono mi condiziona molto nei rapporti che ho, perché tendo a caricare partner e amici di aspettative affettive eccessive e quindi rimango poi delusa. Inoltre l'assenza di mio padre che non mi cerca mi porta inconsciamente ad avere gli stessi gusti (es. Musicali, sportivi) e le stesse aspirazioni ...

19 risposte
Non ho più voglia di lottare, mi manca sempre qualcosa

sono sempre stata complessata, ma con la forza di volontà sono diventata una bella prima ragazza poi donna, ma questo mi è costato quasi la ...

11 risposte
Sento di aver buttato via la vita e non essermene neppure accorto

Ho vissuto molti anni in famiglia all'ombra di una sorella piu' vecchia di 9 anni: mi spiego meglio, lei andava bene a scuola con facil ...

11 risposte
Ho sempre avuto problemi di autostima

Scrivo perché forse scrivere aiuterà a farmi un po' di chiarezza. Ho sempre avuto problemi di autostima (che ho sempre cercato di combattere e risolvere) ma ...

10 risposte
Non faccio altro che pensare a quello che sono e a CHI SONO

Buonasera, mi chiamo Giulia e ho 21 anni, vi scrivo perchè ultimamente mi faccio tante domande su me stessa. Sono una ragazza molto timida ...

17 risposte
Ritengo il mio un problema di autostima

Salve a tutti. Ritengo il mio, un problema di autostima. Mi capita che quando devo sbrigare un compito (ma questo vale anche nell'affrontare una situazione) a me ...

7 risposte
Problemi di autostima

Buongiorno ho 28 anni e ritengo di avere un grosso conflitto con la mia autostima in quanto mi rendo conto di non essere padrone della mia personalita' troppo altalenante a second ...

5 risposte
La tendenza alla menzogna è cresciuta nel tempo.

40 anni. Ho una spiccata tendenza alla menzogna. Ciò avviene di solito quando mi trovo in difficoltà o non mi sento all'altezza ...

8 risposte
Esiste una patologia riguardo una forte timidezza?

Salve, ho 23 anni e sono molto timida tanto che questo mi porta a non riuscire ad esprimermi con estranei ma anche con persone che conosco da anni...

6 risposte
Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.