Non riesco a smettere di pensare al suicidio

Giovanni

Da più di un mese non riesco a smettere di pensare di farla finita. Qualsiasi cosa faccio mi riporta sempre a quel pensiero, tutto quello che faccio non è abbastanza. Ho fallito come: fratello, amico, figlio tutto. Non nascondo che ho tentato pure qualche volta a porre fine a questa bugia che è la mia esistenza (fallendo miseramente). E ogni volta che fallisco è peggio perché penso che nemmeno l'unica cosa che voglio fare so fare.....e continuo così è una spirale infinita che sfortunatamente è tutta in discesa.

2 risposte degli esperti per questa domanda

Salve Giovanni, mi spiace molto per la situazione che descrive poichè posso comprendere il disagio connesso e quanto la situazione sia impattante sulla sua vita quotidiana. Ritengo fondamentale che possa richiedere un consulto psicologico al fine di esplorare la situazione con ulteriori dettagli, elaborare pensieri e vissuti emotivi connessi e trovare strategie utili per fronteggiare i momenti particolarmente problematici onde evitare che la situazione possa irrigidirsi ulteriormente.

Credo che un consulto con un terapeuta possa aiutarla ad identificare quei pensieri rigidi, disfunzionali e maladattivi che mantengono la sofferenza in atto impedendole il benessere desiderato.

Infine, ritengo altresì utile integrare un approccio EMDR al fine di cogliere e rielaborare eventuale materiale traumatico connesso a situazioni del passato che possono aver contribuito alla genesi della sua sofferenza.

Resto a disposizione, anche online.

Cordialmente, dott FDL

Buongiorno Giovanni. Potrebbe considerare di intraprendere un percorso con uno psicologo in grado di aiutarla ad approfondire l’origine dei suoi pensieri negativi verso se stesso e cercare di rielaborarli sotto una differente luce: in questo modo potrebbero emergere die particolari che contribuirebbero a farle rivalutare l’immagine che ha di sé. Questo tipo di percorso è sicuramente una valida alternativa a ciò che ha in mente e ha il potenziale di portare nella sua vita anche dei vantaggi come l’apprendimento di tecniche per gestire anche diversi tipi di pensieri negativi che anche in futuro potrebbero ripresentarsi.
Se volesse provare questa strada, mi rendo disponibile anche online.
Cordialmente,
dott. Alfonso Panella.