Problemi relazionali

Gestire una madre narcisista

Elisa

Condividi su:

Salve mi chiamo Elisa, sono una madre single di 40 anni vivo in una casa con i miei figli adolescenti e il cane da una dozzina di anni, da un mese a questa parte mia madre che da poco separata si trasferisce nell'appartamento sotto casa. Mia madre che reputo una narcisista e manipolatrice di prima categoria ha 70 anni ed è intestataria dell'intera palazzina, ora da quando è arrivata ha cambiato tutto compreso il giardino, cosa che io in dodici anni ho sempre curato e dove ho piantato le mie piante ecc...  Con rammarico le ho dato carta bianca perché con lei non puoi discutere ti mette contro anche il padre eterno, oltretutto si coalizza con mia sorella. Sorella che sembra la sua fotocopia identica !!! Ora io che abito in questo appartamento sopra di lei ho un cagnolino che ha sempre vissuto in giardino ma lei non lo sopporta, oggi mia nadre e mia sorella sono andate a comprare una rete come quelle dei polli per rinchiuderlo in gabbia !!! Io mi sono opposta ed è scaturita una litigata furibonda con entrambe.
Come devo fare con queste due narcisiste??? Le ho tutte e due ora che vivono attaccate a me. Non vivrò più???

2 risposte degli esperti pubblicate per questa domanda

Carissima Elisa,


le relazioni madre/ figlia spesso non sono così semplici da gestire ed in più essendo che tua madre si è separata da poco sicuramente non sta attraversando anche lei un momento facile. Cerca di essere comprensiva ed evitare il conflitto che ti fa stare male e ti mette agitazione. Fa in modo che il cane non diventi un disturbo per nessuno utilizzando delle precauzioni pratiche. Anche da parte tua ci sono delle difficoltà per es. Legate al tuo crescere le tue figlie da sola. Rispetto alla storia descritta da te, Mi mancano delle informazioni tue rispetto al  rapporto con il padre delle tue figlie. Ritengo opportuno sia necessario lavorare a livello psicologico sulla tua situazione con il genere maschile evitando così di ripetere comportamenti sbagliati che a volte le mamme possono trasmettere. Ti auguro di poter iniziare un percorso di psicoterapia in modo da superare queste difficoltà. 


Cordiali saluti


 

Cara Elisa,


credo che il problema sia alla fonte di tutta la situazione che si è venuta a creare e risiede proprio nelle tue parole: Con rammarico le ho dato carta bianca.


Immagino che sia difficile parlare con tua madre, ma ritengo che se una persona riesca a farci fare quello che vuole è anche perchè noi glielo permettiamo. Forse converrebbe che tu ti sieda a tavolino con tua madre e tua sorella e spieghi loro in modo assertivo come i cambiamenti che hanno apportato hanno danneggiato la tua emotività, almeno per provare a fare un tentativo senza arrivare al litigio furibondo, ma spiegandosi in modo sereno e senza sensi di colpa.


Se questo non dovesse avere nessun risvolto positivo io valuterei la possibilità di un trasferimento in un altra abitazione. Purtroppo quando si instaurano delle dinamiche familiari così radicate capisco che sia difficile sottrarvisi, se non allontanadosi fisicamente.  


I tuoi figli capiranno le motivazioni se li renderai partecipi delle tue difficoltà e del trasloco. Spero che tu abbia nell'eventualità le disponibilità economiche per trasferirti, la tua indipendenza va protetta ed è l'unica cosa che ti può sganciare da tua madre.


In bocca al lupo!

Vuoi scoprire tutti i contenuti per "Problemi relazionali"?

Poni la tua domanda agli esperti

Il servizio "Domande allo Psicologo" è attivo. Ogni giorno verranno selezionate le domande da inviare al circuito e da pubblicare sul sito. Non tutte le domande pervenute verranno evase.

invia domanda

Domande e risposte

Mi sento diversa da tutti

Ciao, mi chiamo Giulia e ho 18 anni, la sensazione di essere diversa dai miei coetanei mi ha sempre ...

3 risposte
Rapporti in famiglia

Buonasera, sono la prima figlia in famiglia. Dopo di me con la differenza di 3,5 nata mia sorella...

3 risposte
Non provo ne fiducia ne attaccamento verso nessuno, perché?

Salve a tutti, sono un ragazzo di 18 anni e mi sono trovato casualmente sul sito, notando che ci ...

4 risposte

potrebbe interessarti

Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.