Problemi relazionali

Voglia di prendere in mano la mia vita, consigli?

Tony

Condividi su:

Salve, sono un ragazzo di 26 anni ed avrei bisogno di un consiglio. Sono una persona molto socievole che esce spesso con gli amici, ma ho sempre avuto problemi a relazionarmi con le ragazze (non mi sono mai fidanzato). Sono molto timido ed insicuro e questo mi porta dei problemi nel cercare di parlare e relazionarmi con le ragazze, è come se non avessi la forza di andare a parlare o approcciare quelle ragazze che mi interessano, non riesco a buttarmi e vado in ansia ogniqualvolta decido di provare. Il punto è che sono consapevole di essere un bel ragazzo (e lo dicono anche in molti/e), ma la bellezza non basta, puoi essere il più bello del mondo, ma se sei una frana le donne scappano. Ogni volta che vorrei parlare con una ragazza, sia a ballare o anche semplicemente in chat, ho come un blocco che mi porta a rinunciare, non so cosa dire ed ho paura di sbagliare, mi sale l'ansia e quindi rinuncio. Ammetto di avere anche altri "problemi" nella mia vita, ho paura del futuro, non riesco ancora a capire che "pesce" sono e che ruolo ho in questa vita (la gente della mia età inizia a pensare a un futuro stabile e a mettere su famiglia, ed io sono bloccato in dubbi esistenziali da teenager, e tutto ciò mi demoralizza di brutto). Credo che io abbia poca stima di me stesso, e questo si ripercuote in tutti i campi della mia vita, mi chiedo come sia arrivato a ciò (sono una persona molto sensibile). Ho paura di non riuscire a fare nulla di buono, sia sul lavoro che in ambito sentimentale, e di rimanere un peso per i miei genitori. Sto sviluppando una visione un po pessimistica per via del tempo che passa inesorabile, mi sfugge come sabbia fra le mani, e questo mi porta ad una tristezza sopportabile ma comunque presente. Cosa posso fare? Psicoterapia? No, voglio vincere questa partita da solo e con le mie forze (in realtà da una psicologa ci sono già stato per più di un anno ma con risultati molto lievi, anche se comunque è stato l'inizio di "qualcosa"). Consigli?

2 risposte degli esperti pubblicate per questa domanda

Caro Tony


a 26 anni hai ancora tutta la vita davanti e tutte le carte da giocare. Parli dell’incertezza nel futuro, non so di cosa ti occupi e se quello che fai ti soddisfa o ti gratifica.


A volte non è facile risolvere le cose da soli e comprendere i motivi di alcune reazioni, farsi aiutare da un esperto non mi sembra una cattiva idea.


Come mai è stata interrotta la terapia? Mi sembra di capire che si cominciavano a vedere lievi miglioramenti. Ti consiglio di riprendere il percorso terapeutico anche perché iniziavi a raccoglierne i frutti.


Lavorando sulla tua autostima potrebbero migliorare tutti gli altri aspetti.... probabilmente correlati.


 

Le consiglio di intraprendere un percorso di psicoterapia, che le dia degli spunti e gli strumenti per poter gestire a meglio le situazioni in cui si sente a disagio. Occorre un buon lavoro sull'autostima e sulla motivazione.


Sarebbero utili alcune tecniche di rilassamento che le permettano di placare e gestire la sua ansia ogni volta che prova a relazionarsi con qualcuno.


Con l'aiuto di una terapeuta riuscirà piano piano a camminare con le proprie gambe.

Vuoi scoprire tutti i contenuti per "Problemi relazionali"?

Poni la tua domanda agli esperti

Il servizio "Domande allo Psicologo" è attivo. Ogni giorno verranno selezionate le domande da inviare al circuito e da pubblicare sul sito. Non tutte le domande pervenute verranno evase.

invia domanda

Domande e risposte

Difficoltà a relazionarmi ed a mantenere le relazioni interpersonali

Buongiorno, ho difficoltà a relazionarmi e di conseguenza a mantenere le relazioni interperso ...

1 risposta
Non riesco ad amare e non ho fiducia

Salve, mi chiamo Sara ed ho 40 anni. Vi scrivo per comprendere per quale motivo io non riesca pi&ugr ...

3 risposte
Vorrei andare via di casa

Buongiorno a tutti, In pratica negli ultimi due anni mi sono accorta di star vedendo sempre di ...

1 risposta

potrebbe interessarti

Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.