Condividi su:

Nella nostra vita, le due emozioni che tutti proviamo sono il senso di colpa e l’inquietudine. Il senso di colpa appartiene ai nostri comportamenti passati e l’inquietudine ci blocca nel presente su qualcosa che appartiene al futuro. Siamo sempre addolorati per cose che avremmo dovuto fare, oppure preoccupati per ciò che potrebbe accadere.

Senso di colpa e inquietudine sono, forse, le forme più comuni di angoscia della nostra cultura.

Ci chiediamo come mai? essere immersi in una cultura come la nostra (italiana), che produce senso di colpa, ci ha portato a non respingere i messaggi che ci sono stati inviati negli anni.
In gran parte si potrebbe operare una distinzione tra il sentirsi in colpa e il poter imparare dal passato.

Il sentirsi in colpa ci porta ad essere immobilizzati nel presente a causa di un evento passato,è diversa la sensazione che si avverte quando si sta imparando dal proprio passato e ci si ripromette di non ricadere in determinati atti o parole.

Imparare dai propri errori è un aspetto salutare e necessario della crescita.
Possiamo guardare insieme alcune piccole strategie per ridurre il senso di colpa:
Cominciare a guardare al passato come a qualcosa di immutabile, non c’è senso di colpa che possa cambiarlo

Chiedersi cosa si sta evitando nel presente col senso di colpa rivolto al passato; lavorando su cio che evtiamo elimineremo il bisogno di sentirci in colpa

Accettare certe cose di noi stessi che abbiamo scelto ma che ad altri possono non piacere

Valutare le reali conseguenze del nostro comportamento, determinando se i i risultati delle nostre azioni sono piacevoli e produttivi per noi stessi.

Queste sono solo alcune azioni che possiamo fare per ridurre il senso di colpa, cosi da poter imparare a vivere nel presente e concederci di aver fatto degli errori in passato e aver imparato dagli stessi.

Condividi su:

Vuoi scoprire tutti i contenuti per "Psicologia del benessere"?

Domande e risposte

Sono ossessionato dal sogno di diventare un bravissimo clarinettista

Mi presento, sono Riccardo Lollo e ho 16 anni... il mio più grande sogno è diventare ...

7 risposte
Ansia di non riuscire a fare alcunchè di positivo nella vita lavorativa

Buonasera, ecco il mio problema. Sono ansiosa, ho l'ansia di restare l'ultima rispetto agli altri...

6 risposte
Come posso uscirne da questa ansia che non mi fà piu' vivere?

salve mi chiamo angela ho 41 anni da 12 anni soffro di attacchi di panico e ansia..l' ansia si è ...

6 risposte

potrebbe interessarti

Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.