Psicologia scolastica

Responso riunione maestre

Valentina

Condividi su:

Buongiorno ho scritto qualche gg fa in merito ad un colloquio richiesto dalle maestre della scuola dell'infanzia di mio figlio di 4 anni e mezzo, dicendo che su alcuni atteggiamenti (camminare sulle punte e rifiutarsi di colorare e a volte rispondere in maniera non attinente alle domande fatte, così loro dicono) che avrebbe bisogno di un consulto neuropsichiatria infantile..Allora essendo io una mamma sempre devota al mestiere di maestre e una mamma sempre pronta ad affrontare ogni tipo di problema, questo mi sembra esagerato a 4 anni e mezzo..Altre mamme addirittura ai figli di tre anni dallo psichiatra addirittura. ..sono maestre toste, pretendono molto dai bambini li stimolano parecchio, ma da qui a pretendere che a 4 anni e mezzo già debbano pulire il sedere, no dalla cacca, da soli, insomma mi sembra un po eccessivo.

Non voglio giudicare nessuno, Io la visita da mamma con coscienza gliela ho anche prenotata...ma aiutatemi datemi un parere se queste maestre hanno davvero motivo di fare diagnosi del genere a dei bambini così piccoli..A me sembra una follia...ogni cosa a suo tempo...scusate lo sfogo.

4 risposte degli esperti pubblicate per questa domanda

Gentile signora,


comprendo il suo malessere ma penso che le maestre abbiano esperienza e possano riconoscere alcuni segnali che, se davvero esistono, vanno chiariti. E' vero, il suo bambino è molto piccolo ma lei sembra pensare che alla sua età non possano esserci problematiche di tipo psicologico o neurologico mentre è proprio quando i bambini sono molto piccoli vanno osservati attentamente per verificare che le tappe dello sviluppo psico-motorio siano raggiunte nel periodo giusto.


Capisco che lei sia un po' arrabbiata ma vedrà che, alla visita con la neuropsichiatra infantile che ha già prenotato, tutto sarà chiarito.


 E non si preoccupi: il bambino viene solo fatto giocare, lo si osserva e magari si fanno dei piccoli test. Vada tranquilla e si senta una buona mamma perché, nonostante non condivida il suggerimento delle maestre, la visita l'ha prenotata e questo vuol dire che ama profondamente suo figlio e vuole fare tutto il possibile per il suo benessere.


 

Gentile signora capisco la sua preoccupazione di mamma, ma mi sento di rassicurarla, a 4 anni1/2 è possibile fare una valutazione di tipo neuropsicologico, questo tipo di valutazioni sono tarate sull' età dei bambini e a 4 anni suo figlio può rientrare in queste valutazioni senza problemi. Per quanto riguarda la sua preoccupazione in merito alla diagnosi delle insegnanti dobbiamo specificare una cosa , quella delle insegnanti non è una diagnosi, ma sono solo delle osservazioni su comportamenti di un bambino all'interno del contesto scolastico, con questo voglio dire che è corretto da parte loro "suggerire" una valutazione neuropsicologica, scorretto è diagnosticare qualcosa senza averne le competenze, io le consiglio di procedere con la valutazione come ha fatto, in modo da togliere qualsiasi ombra sulla questione.


Cordiali saluti 

Buona giornata sig.ra Valentina, ricordo di averLe già fornito alcune mie indicazioni in merito all'argomento. Ora per poter rispondere alla Sua attuale domanda avrei bisogno di molti più elementi ed inoltre di sapere se le  maestre  - prima di darLe il 'responso' - si sono consultate con un/a psicologo/a all'nterno della scuola stessa. Tuttavia Le consiglio di non allarmarsi solo per una visita psichiatrica!! E' una visita come tutte le altre visite specialistiche che in taluni casi è necessario fare!! Non ritengo che le maestre siano esagerate ma - come già Le avevo detto - significa che stanno molto attente ai bambini e se notato qualche comportamento particolare - sia in bene che in male - è giusto che lo segnalino per le precauzioni del caso. Tra l'altro non mi sembra che abbiano 'fatto diagnosi' anzi hanno chiesto il parere del''esperto.  Valentina ha fatto benissimo a prendere appuntamento per un videat psichiatrico di suo figlio cosicché se dalla visita non risulta niente di anomalo Lei e le maestre sarete tranquillizzate, se invece ci fosse qualche leggera problematica essendo il bambino molto piccolo facilmente si può risolvere. Se lo desidera può farmi conoscere l'esito della visita. Le lascio i miei auguri e cordiali saluti.

Salve Valentina


nessuna maestra può fare alcuna diagnosi, di questo ne deve essere certa.


Saranno maestre severe ma raccogliere i loro segnali per un colloquio preventivo con uno specialista non può danneggiarvi.


Per quanto riguarda lei mi chiederei che tipo di rapporto ha con queste maestre, come mai le giudica severe, lei che rapporto ha con suo figlio, cosa pensano gli altri componenti della famiglia.


Se vorrà rispondere sono disponibile.


Buona serata

Vuoi scoprire tutti i contenuti per "Psicologia scolastica"?

Poni la tua domanda agli esperti

Il servizio "Domande allo Psicologo" è attivo. Ogni giorno verranno selezionate le domande da inviare al circuito e da pubblicare sul sito. Non tutte le domande pervenute verranno evase.

invia domanda

Domande e risposte

Bambina esclusa dalle compagne di classe

Buongiorno, mia figlia Stella ha 6 anni ed ha appena terminato il primo anno di scuola primaria...

6 risposte
Vomito nella mia bimba di 7 anni

Buongiorno purtroppo da ottobre ad oggi, mia figlia che frequenta la seconda elementare quasi tutti ...

5 risposte
Gestione emozioni bambina 4 anni

Buon pomeriggio, mia figlia di 4 anni, al secondo anno di scuola dell’infanzia, è una ...

9 risposte

potrebbe interessarti

Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.