Psicoterapia

Auguri per un sereno e consapevole NATALE

25 Dicembre 2019

contattami

Condividi su:

Possiamo avere un mare di problemi in cui sguazzare...

acque calme o turbolente, vento favorevole o disastrosa bufera... ma, alla fine...

cominciare a nuotare o lasciarsi annegare è solo una questione di scelte!

Noi quindi scegliamo di porgere auguri speciali... quelli che arrivano dal profondo del cuore, quelli più sentiti e sinceri, quelli che meritano attenzione e tanta premura….

Auguri di Buon Natale a tutti coloro che soffrono, a tutti gli ammalati e a coloro che li assistono, a tutti quelli che hanno perso la speranza che le cose possano cambiare, a chi ha avuto una brutta notizia o ha il cuore turbato, a chi fugge dall’altra parte del mondo, a chi trova sempre nuove famiglie con cui condividere momenti preziosi.

Buon Natale a chi sente la tristezza più forte della gioia, a chi si sta separando, a chi non sa che fare perché l’amore non l’ha, a tutti quei bambini che non hanno né doni né da mangiare, a tutti quei genitori che a stento ce la fanno e a tutti quelli che i figli non li riescono ad avere…. A chi ha avuto una diagnosi infausta, a chi ha perso un genitore o ne sta perdendo uno, a chi gira la testa dall’altra parte per non vedere, a chi non trova pace per un letto troppo presto vuoto… a chi prega e a chi bestemmia, a chi lotta e a chi si arrende, a chi sceglie e a chi non sa di farlo, a chi mangia troppo e a chi mangia troppo poco….

Tutte queste persone esistono davvero, sono reali così come i loro problemi. L’elenco potrebbe essere infinito… così lasciamo che ciascuno di voi scelga qualcuno a cui rivolgere un augurio speciale e si prodighi nel farlo, poiché questo per noi è il vero significato del NATALE!

Sinceramente auguri

Vincenzo D’Amore e Katia Marselli

Commenta questa pubblicazione

Condividi su:

Vuoi scoprire tutti i contenuti per "Psicoterapia"?

Domande e risposte

Derealizzazione e anedonia

Gent.mi Dottori, Ho 31 anni e sono un medico. Soffro da circa 1O anni di derealizzazione e depressio ...

1 risposta
Dispnea psicogena bimbo 5 anni

Buongiorno Dottore, Da circa 3 settimane, in concomitanza con l'inserimento al nido della piccola di ...

3 risposte
Ansia o altro?

Salve, sono un ragazzo di 22 anni. Vi scrivo per chiedervi un consiglio. Nel 2017 mi capitò ...

2 risposte

potrebbe interessarti

Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.