cerca tra le domande già inviate

Come accettare una malattia e ricreare un rapporto con mia madre?

Buonasera a tutti, Sono una ragazza di 26 anni, italiana, di famiglia benestante. Nella vita non mi è mai mancato niente, nemmeno una famiglia felice. Figlia unica, ho sempre vissuto felicemente... [ ... ]

4 risposte

leggi

Come faccio a ripristinare un equilibrio

Salve, vorrei poter raccontare il mio problema e avere un parere competente su come riuscire a vivere meglio. Ho 27 anni, lavoro ormai da un bel po', e riesco a rendermi indipendente economicamente.... [ ... ]

3 risposte

leggi

Ho necessità di avere la vostra opinione professionale

Dicono che quando si è in difficoltà, bisogna scrivere. quindi ho deciso di scrivere il mio stato d'animo, anzi il mio stato mentale in particolare. è un periodo strano ormai, che va avanti da un... [ ... ]

2 risposte

leggi

Distrazione continua

Salve, Ultimamente mi rendo sempre più conto di essere distratta. Quando qualcuno mi parla riesco a portare attenzione un po' poi qualcosa uno stimolo o non so cosa mi fa fare click e mi disconetto... [ ... ]

2 risposte

leggi

Stress e difficoltà relazionali

Buongiorno, Sono un padre di 29 anni. Dalla nascita di mio figlio, nel 2017, ho lasciato la mia professione per aiutare la mia compagna nella gestione dell’attività che la madre le ha affidato,... [ ... ]

7 risposte

leggi

Sono stressata e ogni tanto penso al suicidio

Salve, sono una ragazza di 18 anni in questo ultimo periodo sono molto stressata e non reggo per niente. Partendo dal principio il fatto del covid e della quarantena che mi hanno resa una persona... [ ... ]

5 risposte

leggi

Vorrei piangere ma non ci riesco sempre

Salve, sono Giulia e ho 18 anni, è da molto tempo che provo una sensazione di confusione dentro di me, sono molto stressata, non riesco a capire quello che provo e sento il bisogno di piangere,... [ ... ]

2 risposte

leggi

Non c'è luce in fondo al tunnel

Sono una ragazza di 21 anni, da sempre faccio i conti con una vita che non vorrei mi appartenesse. Tra le mura di casa mia non è mai regnata la serenità, anzi, il caos più totale, motivo per cui... [ ... ]

1 risposte

leggi

Ormai tutto ciò che faccio mi rende triste, niente più mi entusiasma, non sono cosa fare di me.

Mi chiamo Daniele e ho 18 anni. In passato ero un ragazzo che si amalgamava sempre alla massa, tutto ciò che facevo lo facevo per ottenere l'approvazione degli altri. Ora però sono cambiato, e... [ ... ]

3 risposte

leggi