Perché mio figlio si comporta così?

Loredana

Salve sono una mamma disperata, mio figlio ha 14 anni e non riesce a legare con nessun compagno, lui quando è a scuola si trova meglio a stare con le femmine che con i maschi, non vuole mai uscire, se esce con noi ed incontriamo qualche suo compagno di classe, io gli dico vai a passeggiare con lui, niente mi risponde di no, l'altro giorno è partito per la gita, siamo andati a scuola a prendere il pulman e li c'erano tutti i suoi compagni maschi che si organizzavano e lui invece di andare lì con loro, stava con le femmine, non capisco perché a lui non piace giocare a calcio, faceva una volta pallavolo, non so propio come mi devo comportare, aiutatemi.

2 risposte degli esperti per questa domanda

Cara signora, quello che rappresenta è un problema per lei o per suo figlio? Molto ragazzi non amano il calcio e preferiscono la compagnia delle ragazze... Chiaramente da un punto di vista clinico non mi sembra ci sia un  reale problema x suo figlio. Cerchi di dialogare maggiormente con suo figlio, abbandonando ogni tipo di giudizio e assumendo un atteggiamento di accettazione. Se crede di avere bisogno di  aiuto su come comportarsi con lui si rivolga ad uno psicoterapeuta, un breve percorso potrà essere molto utile. Un  caro saluto 

Cara Loredana,

leggo nelle tue parole grande preoccupazioni e forse un dubbio che ti assale. Posso solo dirti che non tutti i ragazzi sono uguali, che alcuni hanno una sensibiità od una maturità diversa, che non tutti i maschi amano il calcio e spesso molti meno di quelli che lo praticano. Credo che tu abbia bisogno di entrare più intimamente in contatto con tuo figlio ed avvicinarti ai suoi interessi senza giudicarlo ma semplicemente osservandolo ed ascoltandolo. Solo così lui potrà trovare la sua strada e tu accompagnarlo nella scoperta della sua identità.

Non conoscendolo