Mio figlio di 4 anni fatica a socializzare all'asilo e si isola

Irene

Salve a tutti, mio figlio di 4 anni fatica a socializzare all'asilo, gioca da solo, mai un battibecco, uno screzio tra bambini, sempre educato e se qualche coetaneo dimostra ostilità lui si dilegua. Preferisce guardare gli altri giocare, senza partecipare se non ai lavoretti o attività guidate dalle insegnanti con la giusta partecipazione. Le insegnanti lo lodano ma non disincentivano questo suo atteggiamento, ed io che lavoro ho poca possibilità di ricreare situazioni ad hoc con altri bambini,se non portarlo ai compleanni o ad uscite organizzate. Per motivi burocratici la sua classe è stata divisa in due gruppi e la sua attuale classe è formata da 10 bimbi dello scorso anno e altrettanti di 3 anni circa che si stanno inserendo. Il primo anno ha pianto ogni giorno dell' asilo con picchi ansiosi anche al rientro il pomeriggio al pensiero del domani. Vorrei capire se un eventuale spostamento nella sezione dei 'più grandi' potrebbe stimolarlo. La maestra di questo gruppo ultimo ne sarebbe convinta ed entusiasta. Grazie

1 risposta degli esperti per questa domanda

Salve Irene, 

accolgo le sue preoccupazioni. Ha avuto un incontro con le insegnanti per capire il perchè del malessere giornaliero del bimbo? . La mia indicazione per la decisione di cambiare o meno è quella di chiedersi :" Ha davvero bisogno di questo cambiamento?"

Rimango a disposizione per una consulenza online.

Saluti

Dottssa Margherita Motta