Ansia

Ansia e attacchi di panico

Claudia

Condividi su:

Buongiorno,
Sono una ragazza di 28 anni e ho sempre sofferto di ansia leggera sempre gestibile ma sono due anni a questa parte che non vivo più tranquillamente la mia vita. Spiego in breve: da quando ho partorito, ossia due anni fa, dopo il parto, con conseguente emorragia, mi hanno riscontrato la pressione alta e, ancora tutt'oggi, sono in cura con i farmaci ma la pressione si è subito stabilita. A natale del 2019 mi sono dovuta recare al pronto soccorso a seguito di un picco di pressione alta dovuta al carico di stress. Da quel giorno in poi non ho potuto fare a meno di misurare la pressione ogni giorno più volte al giorno e, nonostante sia buona, ho sempre paura di uscire, stare a contatto con la gente e in più sento il peso della responsabilità che ho verso mio figlio. Insomma, ho sempre paura che accada il peggio in ogni circostanza ad es: sentirmi male per la pressione alta, paura che mio figlio si faccia male oppure si senta male ecc...da premettere che vivo all'estero e oltre a mio marito, che lavora tutto il giorno, non ho nessuno che mi possa fare compagnia ma, se tutto va bene, a dicembre mi trasferirò di nuovo in italia e ad oggi ho tanti pensieri e preoccupazioni di non farcela. Mi aiuterebbe davvero tanto un vostro consiglio.
Buona giornata

1 risposta degli esperti pubblicate per questa domanda

Gentilissima Claudia,


in genere le emozioni sono distinte in positive e negative, ma in realtà sono PROTETTIVE e cercano di trasformare i pensieri negativi circa noi stessi.


Se prestiamo troppa attenzione ai giudizi, alle aspettative etc le emozioni sono costrette a esplodere per segnalare questa tendenza: spesso confondiamo il sistema d'allarme (emozioni) con l'incendio (pensiero negativo).


Le indicherei di rivolgersi a un professionista per approfondire le Sue difficoltà, ma anche le risorse da attivare per far fronte alla situazione.


Buona fortuna.


Dr. Cisternino MDPAC (ricevo a Torino e online).

Vuoi scoprire tutti i contenuti per "Ansia"?

Poni la tua domanda agli esperti

Il servizio "Domande allo Psicologo" è attivo. Ogni giorno verranno selezionate le domande da inviare al circuito e da pubblicare sul sito. Non tutte le domande pervenute verranno evase.

invia domanda

Domande e risposte

Ansia che ritorna per l'università

Salve a tutti. Dal titolo avrete già capito che l'università e in particolare lo studi ...

3 risposte
Soffro di ansia da un anno e non riesco a trovare la serenità

Salve a tutti, sono Cris un ragazzo di 29 anni. Partendo dal principio la mia situazione emozionale ...

1 risposta
Derealizzazione e depersonalizzazione

Buonasera dottore,Non è stato un anno semplice , fatto di attacchi di panico, ansia e infine ...

3 risposte

potrebbe interessarti

Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.