Ansia

Astinenza da fumo, stress e Ansia

GIORGIA

Condividi su:

Premetto di vivere un momento della mia vita molto impegnativo. In vista della preparazione atletica per un concorso ho pensato bene di smettere di fumare. Fra stanchezza fisica, lavoro per potermi guadagnare le spese che mi occorrono e preoccupazioni concorsuali sono decisamente sotto pressione, ma da quando ho smesso di fumare ( con esattezza due settimane ) ho accusato maggiormente disturbi d'ansia. Con disturbi intendo dire momenti in cui l'ansia raggiunge un picco, creandomi sensazioni di paura, per poi passare e normalizzarsi ritornando conscia. Ciò che mi preoccupa è proprio sapere che fra qualche tempo mi ritroverò difronte a degli specialisti per analizzare le mie condizioni psicofisiche e non mi sento all'altezza in queste condizioni, perciò mi chiedevo se ciò che sto vivendo in questo momento sia normale e riconducibile all'astinenza da fumo e allo stress.

1 risposta degli esperti pubblicate per questa domanda

Lei descrive puntualmente l'evoluzione fisiologica dello stato ansioso legato ad una compulsione, quale è il fumo...l'ansia che cresce, raggiunge un picco e poi si normalizza. Anche lo stress e l'alta valenza di ciò che sta affrontando è un fattore importante e contribuisce a farla sentire come si sente, in misura anche maggiore.


Che dirle? L'ansia entro certi limiti è semplicemente la spia di uno stato di attivazione generale, e in questo periodo è certamente plausibile, ma se il disturbo dovesse interferire con la sua vita normale le consiglio di farsi aiutare da un professionista della salute mentale, che le insegnerà le tecniche più adeguate per fronteggiare il problema.


Resto a disposizione, buona giornata

Vuoi scoprire tutti i contenuti per "Ansia"?

Poni la tua domanda agli esperti

Il servizio "Domande allo Psicologo" è attivo. Ogni giorno verranno selezionate le domande da inviare al circuito e da pubblicare sul sito. Non tutte le domande pervenute verranno evase.

invia domanda

Domande e risposte

Convivo con un forte senso di paura

Ciao a tutti, Ho 21 e da 2/3 anni convivo con un forte senso di paura. Ho paura di tutto, ma in ...

4 risposte
Come convivere col compagno che soffre di ansia.

Salve. Il mio compagno soffre di ansia e attacchi di panico al momento in cura sono con psicofarmaci ...

1 risposta
Blocco!

Salve a tutti. Sono fabio, ho 30 anni. Mi considero un ragazzo con carattere Buono ma allo stesso ...

1 risposta

potrebbe interessarti

Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.