Ansia

Cosa devo fare mia figlia mi tratta male

Anna Maria

Condividi su:

Buongiorno. Ho una figlia di 20 non so che problemi ha, sto impazzendo. Allora sono una mamma che le piace ridere scherzare e divertirmi. Sono osservata da mia figlia, lei e sempre con il muso, e non parla, anche chiedendo con calma cosa si sente, non lo dice, oppure mi urla dietro dicendo.." NON HO NIENTE SMETTILA"....non rimane più i dieci minuti a tavola, o che ne so, comunque con noi ...chiude tutte le porte sale in camera, e va ....sa tutto lei, non posso mai essere incontrario, mi colpisce in un modo, che poi sto male. Io non so più cosa fare, solo che quando entro in casa e penso che c'è lei mi sale l'ansia, solo pensare come la trovo. Sono disperata. Grazie. Ne avrei da aggiungere ...non finisco più.

1 risposta degli esperti pubblicate per questa domanda

Non è raro che i ragazzi giovani, perlopiù adolescenti, si comportino in questo modo. A volte possono sembrare chiusi, nel loro mondo, non dialogano, non si capisce cosa possano avere. Solitamente il comportamento di sua figlia potrebbe essere giustificabile dal periodo adolescenziale, ma a 20 anni si è considerati adulti. 
Da quanto tempo fa così? E' successo qualcosa di particolare nel momento in cui ha iniziato ad avere questi comportamenti?


Com'era il vostro rapporto prima che tutto ciò iniziasse? Fa così solo con lei o anche con altri membri della famiglia?

Vuoi scoprire tutti i contenuti per "Ansia"?

Poni la tua domanda agli esperti

Il servizio "Domande allo Psicologo" è attivo. Ogni giorno verranno selezionate le domande da inviare al circuito e da pubblicare sul sito. Non tutte le domande pervenute verranno evase.

invia domanda

Domande e risposte

Come uscire da una gabbia mentale?

Gentili professionisti, Mi rivolgo a voi perché è da qualche tempo che mi sento in ...

2 risposte
Senso di irrealtà

Buonasera, sono una ragazza che ha compiuto da poco 21 anni. Da bambina ricordo che sono sempre ...

1 risposta
Difficoltà a ricordare e riportare un discorso

Buonasera, Sono una ragazza di 22 anni. E ho un problema che limita la mia vita quotidiana. Non ...

1 risposta

potrebbe interessarti

Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.