Ansia

Non riesco a stare piu bene mi sento senza forze e penso sempre di sentirmi male

Arianna

Condividi su:

Buongiorno, sono una ragazza di sedici anni..ho sempre sofferto d ansia ma niente di particolare, ansia per un interrogazione, esibizione ma sono sempre stata una persona solare piena di gioia ma da qualche tempo non è cosi, non mi sento piu io. Mi è capitato di svenire una mattina, sono uscita presto senza fare colazione e sono svenuta, da quel momento ho paura ad uscire, paura che possa riaccadere, ho fatto gli adeguati controlli e va tutto bene, ma nn riesco a stare piu bene mi sento senza forze e penso sempre di sentirmi male..vorrei parlare con una psicologa perche ho un ansia pazzesca paura non so come fare passare questa paura

2 risposte degli esperti pubblicate per questa domanda

L'ansia non nasce come un "sintomo" negativo, anzi! è un segnale adattivo che preserva l'organismo da possibili pericoli esterni. Il problema nasce nel momento in cui invade costantemente ed in maniera preponderante la nostra vita, limitandoci e creandoci disagi quotidiani. ciò che tu riporti (mi permetto di darti del "tu" visto la tua età), Arianna, è proprio questo, una paura costante che ti porta ad evitare situazioni che potrebbero scatenare nuove ansie o farti sentire male. ed il fatto è che proprio questo evitamento porta ad un peggioramento...evitando certe situazioni mandi alla tua mente il seguente messaggio "ho fatto bene a rimanere a casa, altrimenti mi sarei sentita sicuramente male" e nello stesso tempo però senti, giustamente, di non essere felice in questo modo. è la mente che va in tilt...entra in un corto circuito da cui difficilmente si riesce ad uscire da soli. il corpo e la mente sono strettamente connessi, quindi i malesseri fisici che hai, dal momento che hai svolto tutti i controlli di routine, sono legati al disagio psicologico che vivi (compresa la mancanza di forse e la spossatezza). ma nello stesso tempo sei conscia di ciò e questo è sicuramente il primo passo importante verso il superamento del problema: hai voglia di farti passare questa paura ed io non posso che supportare la tua idea di rivolgerti e parlare con uno psicoterapeuta (magari ad approccio strategico o cognitivo-comportamentale) che ti possa aiutare a riprendere il controllo della tua vita e a superare questo momento di disagio. Un saluto,
Cara Arianna, innanzitutto continua i controlli medici per essere certa di poter escludere ogni causa fisica. Se persiste questo stato di malessere ti consiglio di fare dei colloqui psicologici al fine di eliminare le manifestazioni di ansia e la paura che è seguita al tuo star male. Nel frattempo procedi con una bella cura ricostituente, potrebbe trattarsi di uno stato di debilitazione dovuto a stress. Se lo desideri puoi contattarmi, potremmo incontrarci on line Un caro saluto

Vuoi scoprire tutti i contenuti per "Ansia"?

Poni la tua domanda agli esperti

Il servizio "Domande allo Psicologo" è attivo. Ogni giorno verranno selezionate le domande da inviare al circuito e da pubblicare sul sito. Non tutte le domande pervenute verranno evase.

invia domanda

Domande e risposte

Paura ad uscire di casa

Salve, due giorni fá, ho avuto un giramento di testa molto forte che mi ha spaventata molto, ...

16 risposte
Fatico a piacermi.

Sono un adulto, e da sempre convivo con un disagio psicologico che fatico a superare, il fatto &eacu ...

4 risposte
Paura di uscire di casa

Buongiorno, sono una ragazza di 29 anni ed ultimamente ho paura di uscire di casa. Quando so di ...

11 risposte

potrebbe interessarti

Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.