Ansia

Perché ho l'ansia?

Giovanna

Condividi su:

Buonasera a tutti, vorrei capire cosa mi sta succedendo, ma per farlo devo spiegare bene la situazione, ma proverò a essere il più breve possibile.
Il primo gennaio ho smesso di fumare, immaginavo dopo 14 anni che non sarebbe stato facile, ma la prima settimana è stata un inferno, tristezza, nervosismo ecc ecc, dopo qualche giorno il mio cane è scappato ho passato due giorni in preda all'ansia e al panico, dopo una settimana il mio compagno è stato licenziato dal suo lavoro.. Il giorno dopo sono iniziati gli attacchi di panico e gravi attacchi d'ansia, tant'è che passo la giornata ad avere paura e a sentirmi male.
Ma... C'è anche un ma...quando ho smesso di fumare ho ordinato su internet degli "integratori" per dormire, stupidamente non ho letto nulla prima di iniziare a prenderli, e solo dopo 3 settimane (quando li ho finiti) ho letto sulla confezione che non bisognava prenderli per più di 4 giorni consecutivi e che tra gli ingredienti c'erano dei GABA.
Quindi ora la mia domanda, capisco che l'insieme di tutto ciò possa avermi creato molto stress e ansia, però è anche possibile che sia in particolare un effetto di questi "integratori"? E del fatto che ho smesso di fumare?
Tra quanto tempo mi sentirò meglio?
Cosa posso fare?
Grazie a tutti

1 risposta degli esperti pubblicate per questa domanda

Salve,


Ho letto il suo messaggio con attenzione, e come lei giustamente scrive nell'ultima frase, gli avvenimenti che ha dovuto affrontare negli ultimi tempi, (smettere di fumare dopo anni, la scomparsa del suo cane, la perdita del lavoro del suo compagno), sono con ogni probabilità dei fattori che hanno causato l'innesco del suo attuale stato emotivo. La scelta di usare un integratore contenente sostanze ansiolitiche (come ad es. il GABA o il Phenibut) è rischiosa, in quanto possono causare dipendenza, e un effetto rebound (paradossalmente causano la sintomatologia per la quale sono state assunte) se assunte in modo indiscriminato. La sintomatologia causata dall'uso improprio di questi "integratori", dovrebbe comunque cessare di intensità entro pochi giorni, se dovessero persistere le consiglio caldamente di contattare uno specialista per iniziare un percorso di Psicoterapia.


Cordialmente Dr. Marco Maiani

Vuoi scoprire tutti i contenuti per "Ansia"?

Poni la tua domanda agli esperti

Il servizio "Domande allo Psicologo" è attivo. Ogni giorno verranno selezionate le domande da inviare al circuito e da pubblicare sul sito. Non tutte le domande pervenute verranno evase.

invia domanda

Domande e risposte

Non riesco a lasciare i miei figli

Salve a tutti, domani comincerà la scuola dell'infanzia per i miei bimbi di 5 e quasi 4 anni...

3 risposte
Ansia che ritorna per l'università

Salve a tutti. Dal titolo avrete già capito che l'università e in particolare lo studi ...

3 risposte
Trasferimento per lavoro

Salve, sono un ingegnere meccanico laureato lo scorso anno. Fino al mese scorso ho lavorato per una ...

2 risposte

potrebbe interessarti

Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.