Ansia

Vorrei poter affrontare tutte le mie paure ed ansie

Giulia

Condividi su:

Salve!
Mi chiamo Giulia e a breve compierò 27 anni. Volevo un consiglio su una situazione a me molto cara. Premetto subito con il dire che ho un figlio di quasi 8 anni.. non sto più con il papà da 5 anni! Sono diventata molto insicura, piena di paure da quando la storia con il padre di mio figlio è andata male. Mentre eravamo ancora insieme, dopo qualche tempo che mio figlio è nato.. sono stata sotto cura da una psicologa per quasi un anno perché purtroppo ho sofferto di depressione post parto e da lì l'ansia ormai è diventata la mia migliore amica! Quindi mi porto da un bel pò di anni dietro.. ansie.. paure e via dicendo! Dopo il papà di mio figlio sono stata con un'altra persona ma da cui però non ne sono uscita vincente.. purtroppo non ho trovato in questa persona ciò di cui avevo ed ho bisogno.. parlo di sicurezze e tranquillità! Quindi ho deciso di chiudere e per la prima volta mi sono sentita sicura e decisa su ciò che volevo! Ora parlo del mio "problema" che davvero mi sta logorando dentro! Da qualche tempo ho iniziato a frequentarmi con un uomo.. lui ha 38 anni e quindi abbiamo un po'di anni di differenza! Per me è stata una cosa nuova perché non ho mai frequentato una persona più grande di me... Ma ad oggi per tutto ciò che ho passato e per quello che voglio... Dico che lui è davvero la persona che ho sempre cercato! Mi trasmette tranquillità, serenità..e certezze! Anche lui ha un figlio ..e questa cosa mi rende ancora più sicura perché c'è molta comprensione da parte di entrambi! L'unica paura che ho è quella di affrontare l'argomento con i miei genitori. La paura deriva dal fatto che è più grande di me .. ho paura che non venga accettato.. che non saremo mai visti di buon occhio! Tutte queste paure derivano dal fatto che essendo rimasta incinta giovane (18 anni) una sorta di delusione nei confronti dei miei genitori... Gliel'ho data.. anche se devo ringraziare loro per tutto ciò che fanno per me e per mio figlio! Ho paura.. tanta.. non so come affrontare il discorso.. ma questa cosa mi sta facendo davvero male! Mi trovo molto bene con questa persona di cui parlo.. ha tutti i prototipi che ho sempre cercato e voluto in un uomo... Vorrei solo essere un po' più forte e con meno paura nell' affrontare l'argomento con i miei! Sento sempre che la vita mi metta ogni volta davanti a qualcosa di grande e da superare! Vorrei solo vivermi questa storia in maniera normale e tranquilla.. e infine dentro di me sento di doverne parlare con mia mamma perché vorrei un appoggio da parte sua.. Grazie per l'aiuto! Cordiali saluti

1 risposta degli esperti pubblicate per questa domanda

Cara Giulia, nel suo script lei ammette che la sua famiglia l'ha supportata e aiutata sempre nella sua precoce esperienza di mamma, evidentemente sopra ogni cosa i genitori hanno a cuore la sua felicità. Secondo lei, si augurano che lei rimanga sentimentalmente sola? Non credo.


Se questa persona la fa sentire così bene e pronta a mettere da parte le sue comprensibili insicurezze dopo le delusioni, credo che avrà le parole per trasmettere ai suoi la sua felicità. Non le sto dicendo che nella vita possiamo essere sempre sicuri delle nostre scelte e che possiamo controllare tutto, le sto dicendo che abbiamo il diritto di essere felici e di stare in una coppia stabile, se lo desideriamo. Impari a ritenersi responsabile delle sue scelte.


La potrebbe aiutare apprendere un'abilità che considero importante per affermare le proprie opinioni e scelte, la comunicazione assertiva, che contribuisce ad accrescere negli individui la sicurezza nelle interazioni sociali e familiari.


Resto a disposizione se vuole riscrivermi. Cordiali saluti 

Vuoi scoprire tutti i contenuti per "Ansia"?

Poni la tua domanda agli esperti

Il servizio "Domande allo Psicologo" è attivo. Ogni giorno verranno selezionate le domande da inviare al circuito e da pubblicare sul sito. Non tutte le domande pervenute verranno evase.

invia domanda

Domande e risposte

Da qualche tempo ho timore ad uscire di casa

Salve a tutti, mi chiamo Francesco e sono un ragazzo di Trani (in Puglia). Non sono mai stato un ...

2 risposte
Crisi di pianto

Salve, sono una mamma di 31 anni. Quest’anno mia figlia che compie 6 anni a dicembre ha inizia ...

7 risposte
Convivo con un forte senso di paura

Ciao a tutti, Ho 21 e da 2/3 anni convivo con un forte senso di paura. Ho paura di tutto, ma in ...

4 risposte

potrebbe interessarti

Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.