Aggressività e violenza

Problema di rabbia

MARCO

Condividi su:

Buongiorno scrivo perchè ciclicamente ho dei momenti di rabbia verso cose o persone (non picchiare) ma emotivamente vado in escandescenza per futili motivi il più delle volte perchè non trovo o i miei familiari non trovano delle cose ( chiavi ecc.) sono 5 minuti in cui mi sale l'adrenalina e sono molto rabbioso. Faccio sport in modo continuativo per placare questa rabbia ma se per 1-2 giorni non mi alleno mi capita questo problema e cado in leggera depressione ..mi alleno e tutto si risolve in breve tempo..vorrei capire cosa mi succede in questi momenti e se le 2 cose sono correlate.
Grazie Marco

3 risposte degli esperti pubblicate per questa domanda

Buonasera Marco, sicuramente lo sport risulta essere un'efficace valvola di sfogo per molte persone che hanno un problema nella gestione delle proprie emozioni, ma purtroppo molto spesso non è sufficiente a risolvere le situazioni in cui il controllo su di sè viene meno. In questi casi sarebbe opportuno ricostruire pensieri ed emozioni sottostanti allo stato di rabbia, al fine di imparare a gestire meglio i propri vissuti interiori.

Gentile Marco,


la rabbia a volte ha molto a che fare con la depressione, sono due emozioni strettamente connesse soprattutto in relazione alla possibilità di esprimerle.


Quando il canale attraverso cui si sceglie di esternare un'emozione ci sembra poco "sano", esagerato o provvisorio (come può essere in questo caso lo sport) allora può nascere l'esigenza di chiedere un consulto, per fare chiarezza dentro di sè e per promuovere un cambiamento funzionale.


Lei intuisce un nesso tra sport e gestione della rabbia. Io le suggerisco la possibilità di un ulteriore nesso tra l'espressione della rabbia e la leggera depressione che consegue. Quali sentimenti si accompagnano alla depressione? Prova ad esempio del senso di colpa?


Forse potrebbe essere arrivato il momento di affrontare in maniera più approfondita la questione che porta, che non a caso porta proprio qui.


La saluto 

Gentile Marco, come lei stesso ha notato, le succede di andare in escandescenza per "futili" motivi, come non riuscire a trovare un mazzo di chiavi. Sarebbe importante capire quali siano i reali sentimenti ed emozioni che le scatenano questa situazione. Si sente incompreso, inefficace nel suo muoversi quotidiano, oppure troppo responsabilizzato a dover risolvere con poco aiuto da parte degli altri? La comprensione di come si sente, della sua situazione esistenziale, permetterebbe di dare dei motivi alla sua rabbia e renderla comprensibile. Se non si allena e non va in palestra, avverte una leggera depressione. Sì, ha notato bene. Le manifestazioni di rabbia sono molto legate all'umore triste, alla depressione. Quando si ha la percezione che con i propri comportamenti si possono aver danneggiato le relazioni e gli affetti,  la percezione di essere veramente da solo in balia di un mondo incomprensibile puo' essere veramente difficile da gestire. Ora da cio' che scrive, pare che lei abbia una buona capacità di osservare quello che succede dentro di sé: se la tenga stretta, proprio da qui' puo' partire. La capacità di osservare mette un freno all'impulso, all'agìre immediato. Il momento successivo è la necessità di raccontare a sé e a qualcun'altro ciò che le succede. Potrebbe così iniziare a raccontare a un terapeuta in che modo la rabbia si scatena e come il suo mondo affettivo perda di significato. La saluto.

Vuoi scoprire tutti i contenuti per "Aggressività e violenza"?

Poni la tua domanda agli esperti

Il servizio "Domande allo Psicologo" è attivo. Ogni giorno verranno selezionate le domande da inviare al circuito e da pubblicare sul sito. Non tutte le domande pervenute verranno evase.

invia domanda

Domande e risposte

Cosa posso fare per non essere più aggressiva?

Ciao a tutti.. è la prima volta che consulto questo sito è al dire il vero mi sento ...

2 risposte
Perché mia madre è cambiata?

Buongiorno a tutti, cercherò di essere il più breve possibile. Prima voglio fare un ...

4 risposte
Come dovrei reagire alla condizione di mia Madre?

Salve, vorrei sapere come comportarsi con mia madre, lei molto tempo fa era una buona madre, ma dopo ...

7 risposte

potrebbe interessarti

Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.