Disturbi del sonno

Alcuni accorgimenti per migliorare il sonno

24 Aprile 2019

contattami

Condividi su:

Le regole di igiene del sonno sono un buon inizio per trascorere delle notti di buon sonno. Queste regole sono l”insieme dei comportamenti che in modo naturale e fisologico contribuiscono ad ottenere una buona qualità del del nostro dormire. Talvolta infatti, abitudini di vita scorrette si ripercuotono sulle nostre notti, conducendo talvolta a disturbi che col tempo possono cronicizzarsi. Seguire le corrette norme d’igiene del sonno spesso, previene, allevia e in qaualche caso elimina le difficoltà legate al sonno, evitando anche il ricorso a farmaci ipnotici che, sebbene diano immediato sollievo, possono generare dipendenza e riproducono un sonno non naturale e poco riposante, alterandone la struttura fisologica di base.
 
 Le Regole di Igiene del Sonno

1. Andare a dormire ogni sera e alzarsi ogni mattina alla stessa ora, anche durante il fine settimana e indipendentemente da quanto si è dormito la notte.


2. Se ci si sveglia prima che suoni la sveglia, alzarsi dal letto e iniziare la propria giornata.


3. Limitare i “sonnellini” pomeridiani, o comunque non effettuarne in orari avanzati del pomeriggio poiché questi influiscono negativamente sul sonno notturno.


4. Andare a letto solo quando si ha veramente sonno.


5. Se non si riesce a dormire, è preferibile non rimanere a letto, ma alzarsi, uscire dalla camera da letto e dedicarsi ad attività rilassanti, come la lettura di un libro, guardare la televisione o fare un bagno caldo.


6. Utilizzare il letto solo per dormire: evitare di usare il letto per guardare la tv, mangiare, lavorare o studiare.


7. Cercare di rilassarsi il più possibile prima di andare a letto, per esempio facendo un bagno caldo (ma non la doccia, che ha un effetto stimolante), oppure assumere bevande a effetto rilassante, come latte caldo o tisane o infusi a base di erbe (sempre valida la vecchia camomilla).


8. Se si ha fame all’ora di andare a dormire, mangiare qualcosa di leggero per non avere poi problemi di digestione.


9. Dormire in un letto comodo e controllare l’ambiente della camera da letto: rumore, temperatura, umidità e luminosità influiscono sul sonno. Evitare, quindi, di dormire in ambienti rumorosi, troppo caldi o troppo freddi.


10. Mangiare a orari regolari, evitando pasti abbondanti in prossimità del sonno, dando la preferenza ai cibi ricchi di carboidrati. I pasti pesanti, consumati la sera, rendono difficile la digestione e ritardano l’addormentamento.


11. Svolgere con regolarità un’attività fisica durante il giorno, soprattutto di pomeriggio. Al contrario l’esercizio fisico va evitato nelle ore serali.


12. Evitare il consumo di caffeina (caffè, coca cola, thè), alcool, tabacco, cioccolata nelle ore serali o nel tardo pomeriggio. Sono sostanze eccitanti.


13. Evitare l’uso inappropriato di farmaci ipnotici e sedativi perché determinano dipendenza, e comunque peggiorano il sonno in termini qualitativi.


14. E’ sconsigliato svolgere la sera attività mentali troppo impegnative: NO al lavoro a casa dopo cena!


15. Cercare di non pensare ai propri problemi la sera quando ci si mette a letto: potrebbe creare ansia. Piuttosto è consigliabile dedicarsi ad attività rilassanti (leggere un libro, ascoltare musica, ecc…) oppure potrebbe essere di aiuto apprendere alcune tecniche di rilassamento.


 

Commenta questa pubblicazione

Iscriviti o accedi per lasciare un commento

Condividi su:

Vuoi scoprire tutti i contenuti per "Disturbi del sonno"?

Domande e risposte

Da molti anni soffro di disturbi del sonno

Salve, scrivo qui sperando di trovare una risposta da vari esperti visti gli ultimi eventi, premetto ...

2 risposte
Due anni che mi sveglio la notte

Buonasera, Sono circa due anni che la notte invece di dormire tendo a risvegliarmi più volte. A ...

1 risposta
Sogni e allucinazioni notturne

Salve a tutti, Sono una ragazza che fin da piccola ha avuto una grande attività onirica (se ...

2 risposte

potrebbe interessarti

Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.