Disturbi dell'alimentazione

Come si può aiutare un bambino a superare rifiuto del cibo a scuola

Daniela

Condividi su:

Sono una maestra della scuola dell'infanzia. Ho una bambina con genitori di origine straniera. La bambina ha 5 anni, per quel che riguarda le competenze scolastiche é di livello medio a livello relazionale un po' timida e ricerca spesso attenzione dell'adulto come coccole o gratificazioni. É cmq una bambina serena e partecipe. Il problema è che a casa non è una mangiona e selettiva con il cibo a scuola non tocca cibo. Anche per quegli alimenti come es prosciutto che a casa mangia e a scuola no.

1 risposta degli esperti pubblicate per questa domanda

Gentile Daniela,


non è facile comprendere che tipo di messaggio la bambina voglia dare attraverso il suo comportamento, potrebbe essere anche un altro modo per cercare di ricevere attenzioni da parte delle maestre. Provate a rassicurare la bambina, offrirle il cibo senza insistere, a volte il rifiuto del cibo da parte dei bambini è un modo per poter prendere delle decisioni, di poter mostrare la loro forza, la capacità di decidere (gli adulti vogliono che io mangi, io non lo farò e sarò più forte), per cui rompere il gioco di potere  potrebbe cambiare le cose. Ovviamente la mia è solo un'ipotesi fatta con le poche informazioni sulla situazione che ho a disposizione.


 

Vuoi scoprire tutti i contenuti per "Disturbi dell'alimentazione"?

Poni la tua domanda agli esperti

Il servizio "Domande allo Psicologo" è attivo. Ogni giorno verranno selezionate le domande da inviare al circuito e da pubblicare sul sito. Non tutte le domande pervenute verranno evase.

invia domanda

Domande e risposte

Mi sento in colpa

Io ho quasi 15 anni, sono alta 165cm e peso 71 kg... dai 6 anni ho iniziato a prendere peso e ora da ...

4 risposte
Disturbo alimentare, si guarisce?

Salve, ho 25 anni, ed è gia da anni che ho disturbi alimentari. Spesso ho improvvise abbuffat ...

10 risposte
Rapporto col cibo e con i genitori

Salve a tutti. Sono una ragazza di 24 anni ed il problema che voglio porvi riguarda il mio rapporto ...

2 risposte

potrebbe interessarti

Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.