Problematiche sociali

Paura di uscire di casa

Roberto

Condividi su:

Salve Sono Roberto
Sono preoccupato per mio figlio, che ha 17 anni e sono più di tre settimane che non esce di casa.

Cioè da quando ha deciso di lasciare la scuola, lui non abita con me, abita con la madre su in Inghilterra.
La sua Scusa è che non ha più interesse nei corsi che faceva e ha deciso di intraprendere la strada dello Stock Market (forex exchange) studiando da casa le strategie di mercato almeno questo è quello che dice.

Fino a quando ha frequentato la scuola i suoi risultati erano molto buoni, frequentava A level per cui il massimo che si può frequentare alla sua età in Gran Bretagna.
Problema è che Luca è sempre stato un ragazzo molto introverso anche quando viene a trovare me e le sue sorelle che vivono con me in in Italia, lui non ha mai voglia di uscire. Bisogna quasi sforzarlo per portarlo fuori.
Penso che questo sia dovuto allo stile di vita che conduce con sua madre, anche lei non ama uscire di casa non pranzano o cenano mai insieme in casa, lui chiuso in camera sua e lei fa lo stesso.
Ho bisogno di capire come devo agire visto che fino a qualche mese fa lui parlava di università, laurearsi in economia e commercio su in Inghilterra e adesso abbandona e si è chiuso in casa.
Ho provato a chiedergli se ha avuto problemi a scuola con altri ragazzi ma lui dice di no, dice che non mi devo preoccupare e che lui sta bene.
Cosa posso fare ?

1 risposta degli esperti pubblicate per questa domanda

Salve Roberto, mi dispiace!


Innanzitutto dovrebbe confrontarsi con la sua ex-moglie e valutare insieme la situazione fino ad arrivare ad un'accordo.


Vedo difficile che lei possa fare un intervento su suo figlio senza l'accordo della madre.


Quando sta da lei suo figlio come si comporta?


Oggi l'Università on-line è una realtà per molti studenti e non possiamo etichettare ciò come patologico.


A che conclusione siete arrivati con la sua ex-moglie? Quale  aiuto eventualemente accetterebbe da lei suo figlio?


Mi faccia sapere. Buon prosieguo

Vuoi scoprire tutti i contenuti per "Problematiche sociali"?

Poni la tua domanda agli esperti

Il servizio "Domande allo Psicologo" è attivo. Ogni giorno verranno selezionate le domande da inviare al circuito e da pubblicare sul sito. Non tutte le domande pervenute verranno evase.

invia domanda

Domande e risposte

Anaffettività, è possibile?

Salve, sono un ragazzo di 20 anni con un passato non molto facile. Sono figlio unico, cresciuto con ...

9 risposte
Credibilità

Buongiorno, cerco di strutturare la domanda nella maniera più sintetica possibile, ponendo ...

3 risposte
Mio figlio è frenato dalla sua timidezza

Salve, mio figlio ha 3 anni e mezzo e frequenta il primo anno d'asilo. L'inserimento nell'asilo ...

4 risposte

Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.