Problemi relazionali

Crisi Interiori

Sherilyn

Condividi su:

Buongiorno! Ho 27 anni e le scrivo in merito ad una condizione interiore che sto vivendo e che non riesco a capire, mi ha mandata totalmente in tilt. Ho conosciuto un ragazzo nel mio posto di lavoro e insieme ad altre persone abbiamo un bel rapporto di amicizia; da un mese a questa parte mi è iniziato un interesse nei confronti di questo ragazzo che è davvero una persona meravigliosa. Sembra proprio la persona che ho sempre cercato! Ho provato un trasporto molto molto forte, che erano anni che non provavo! Pochi giorni fa ho preso il coraggio di rivelargli il mio interesse nei suoi confronti e lui pur avendo un momento particolare che vive, mi ha fatto capire che andando avanti quando avrà metabolizzato e superato questa fase, potrebbe esserci la possibilità di frequentarci per conoscerci meglio. Qual'è il problema? Che pochi giorni dopo senza alcun motivo apparente, perché realmente non è successo nulla, si è dissolto ciò che provavo.. Non sento più niente. Come se avessi dentro un muro. Premetto e riconosco che nonostante la mia giovane età, ho sempre attirato ragazzi o uomini di qualsiasi età che, soprattutto me ne rendo conto ora in modo cosciente, che erano persone con cui non sarebbe mai potuta andar bene o perché non erano affidabili o per altri motivi, come se inconsciamente avessi attirato queste situazioni proprio per paura di legarmi a qualcuno o perché non lo volevo. So solo che ora quello che provo è una forte tristezza e senso di colpa, perché ora che ho la possibilità, magari, di vivere un qualcosa di bello, mai provato, con una bellissima persona, che già a livello amichevole mi da serenità e tranquillità, non riesco a provare niente nei suoi confronti. Ho sempre investito energie e affetto con persone che non si meritavano assolutamente niente e ora che potrei avere la possibilità di vivere una bellissima esperienza, non sento trasporto. A livello del plesso solare mi sento attirata da questa persona ma allo stesso tempo c'è qualcosa dentro che non va. Come posso capire se è un meccanismo inconscio di paura e difesa che mi ha completamente azzerato l'interesse verso questo ragazzo? O se è altro?
La ringrazio infinitamente per la sua attenzione e disponibilità.
Una buona giornata.

4 risposte degli esperti pubblicate per questa domanda

Buongiorno Sherilyn, dalle sue parole mi sembra di capire che abbia già fatto un passo molto importante, che è quello di riconoscere che alcuni dei suoi rapporti passati con persone "con cui non sarebbe mai potuta andar bene" forse non sono dovute solo alla sfortuna ma ad una sua attrazione, anche se inconscia, verso situazioni di questo tipo.


Ora però che sta cominciando a rendersi conto della sua implicazione nelle scelte amorose, si sente in crisi quando si accorge che non riesce a provare più alcuna attrazione per qualcuno che potrebbe essere un compagno affidabile e soprattutto disposto a iniziare una relazione con lei. Come può succedere questo?


Credo che un valido aiuto per avvicinarsi a comprendere qualcosa di più di questo meccanismo inconscio che giustamente (e fortunatamente, aggiungerei, se le permetterà di cambiare qualcosa nelle sue scelte amorose!) l'ha messa in crisi, sia iniziare un percorso psicoterapeutico a orientamento psicoanalitico, che ha come focus proprio l'attenzione alla parte inconscia della psiche.


In tal modo potrà far luce su quelle dinamiche che l'hanno spinta a investire energie e affetto con persone che "non si meritavano niente" e magari trovare nuove modalità più soddisfacenti di vivere le relazioni.


Le faccio i miei migliori auguri e resto a disposizione per eventuali altre domande o chiarimenti.

Salve Sherilyn,


quello che descrive appare essere legato ad una difficoltà nell'instaurare e mantenere relazioni soddisfacenti dal punto di vista sentimentale. Mi chiedo se ciò si rifletta anche in altri ambiti (amicale, familiare ecc..).


Le suggerisco di prendere in considerazione un percorso psicologico per cercare di analizzare meglio le cause di queste dinamiche, partendo da una maggiore consapevolezza e conoscenza di sé, dei suoi desideri, dei suoi bisogni.


Resto a disposizione per eventuali chiarimenti.


La saluto.


 

Buonasera, credo che il suo ripensamento verso questo ragazzo possa essere analizzato meglio. A volte la nostra parte emotiva ci lega a qualcuno che da un punto razionale però non capiamo. E' chiaro che per una relazione efficace sia la parte emotiva di noi che la parte razionale dovrebbero accordarsi e comunque andare nella stessa direzione. La sua condizione merita un'attenzione approfondita che potro' dedicarle se mi contatta.  Grazie 

Buongiorno Sherilyn, 


dalle tue parole si capisce già che hai analizzato un pochino quello che ti sta succedendo e prendendo in considerazione che potrebbe essere una tua difesa o paura di legarti. Ti consiglio di fare qualche colloquio con un terapeuta per capire meglio cosa ti sta succedendo e come mai stai reagendo così di fronte a questa situazione. Solo parlandone con un professionista potrai far luce su queste tue difficoltà. Ovviamente se vuoi sono disponibile ad aiutarti e a parlerne insieme. Un caro saluto. 

Vuoi scoprire tutti i contenuti per "Problemi relazionali"?

Poni la tua domanda agli esperti

Il servizio "Domande allo Psicologo" è attivo. Ogni giorno verranno selezionate le domande da inviare al circuito e da pubblicare sul sito. Non tutte le domande pervenute verranno evase.

invia domanda

Domande e risposte

Non riesco a vivermi relazioni sane

Ho 31 anni, e un passato logorante e pieno di sofferenza personale, da bambina ho sempre sofferto di ...

1 risposta
Può una delusione amorosa creare scompensi all’organismo e incidere sulla pressione?

Salve, ho 26 anni. Da più di un anno sto soffrendo a causa di una delusione amorosa causata ...

2 risposte
Mi sento diversa da tutti

Ciao, mi chiamo Giulia e ho 18 anni, la sensazione di essere diversa dai miei coetanei mi ha sempre ...

3 risposte

potrebbe interessarti

Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.