Problemi relazionali

La mia famiglia non accetta il mio ragazzo.

Laura

Condividi su:

Salve a tutti,
il mio nome è Laura e ho 18 anni, da un anno e qualche mese sono fidanzata con un ragazzo della mia stessa età che è anche nella mia classe. I miei genitori però non sono d’accordo con questa cosa, in particolar modo mio padre. Tutto è iniziato quando prima di partire per l’Irlanda andai a mangiare una pizza con il mio ragazzo, e per farlo ne parlai con i miei, all’inizio mia madre non la prese chissà come, mentre mio padre reagì malissimo. Una volta tornata a casa dopo quella sera mio padre non chiuse occhio per tutta la notte, così come tutti in casa mia, a causa delle sue continue gridate contro di me e contro il mio ragazzo. Non mi parlò per quasi un anno. Successivamente (parlo di tempi recenti) ha ricominciato a parlarmi, non so se però crede che io e lui ci siamo lasciati o cosa. Il fatto è che non capisco perché se la sia presa tanto, lui continua a ripetermi che non è altro che una distrazione dalla scuola e che devo solo pensare a studiare, ma io non capisco che cosa c’entra lui con lo studio, perché nonostante ancora oggi io e lui stiamo insieme sto studiando regolarmente. Loro non lo hanno mai conosciuto, e io vorrei davvero tanto che lo facessero, però ho paura di una possibile reazione da parte di mio padre, e ho paura anche che potrebbe non mandarmi al 18° compleanno del mio ragazzo, che sarà tra circa un mese. Sono terrorizzata dall’idea che questo possa accadere e vi chiedo aiuto perché non so come fargli cambiare idea, e come farglielo conoscere. Sono disperata.

1 risposta degli esperti pubblicate per questa domanda

Buongiorno Laura,


sei una ragazza matura e intelligente, cerca perciò di capire cosa spinge i tuoi genitori a manifestare tale preoccupazione. Ci deve essere loro un motivo per cui non vogliano che ci sia la vicinanza di questo ragazzo. Sentiti libera di fare le tue scelte aiutando i tuoi genitori a capire quanto lui sia importante per te e quanto anche LORO siano importanti nella tua vita. 

Vuoi scoprire tutti i contenuti per "Problemi relazionali"?

Poni la tua domanda agli esperti

Il servizio "Domande allo Psicologo" è attivo. Ogni giorno verranno selezionate le domande da inviare al circuito e da pubblicare sul sito. Non tutte le domande pervenute verranno evase.

invia domanda

Domande e risposte

Relazione in chat. Credergli o no?

Buonasera, tre mesi fa ho iniziato una chat con un uomo più giovane di me (lui 52, io 57) per ...

1 risposta
Ho dei problemi con mia madre, vedova da 10 anni

Buonasera, mi chiamo Chiara, sono una ragazza di quasi 22 anni, studio all’università ...

4 risposte
Ho voglia di farmi nuovi amici

Salve a tutti. Sono una ragazza di 23 anni e ho sempre avuto problemi di timidezza fin da quando ero ...

1 risposta

potrebbe interessarti

Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.