Sorella maggiore del mio ragazzo

Anonimo

Salve, ho deciso di scrivervi perché non riesco a sopportate alcuni comportamenti di mia cognata, nonché sorella del mio ragazzo. Io e lui stiamo insieme da un anno e fin'ora è andato tutto bene. Ultimamente sto notando dei comportamenti un pò troppo morbidi, non so forse sto sbagliando io, forse perché tra loro c'è un tipo d'affetto, ma l'altra sera il mio ragazzo era da me ed era mezzanotte, gli arriva il messaggio della sorella dove c'era scritto prima che cosa faceva, poi lui gli ha risposto e dopo lei gli ha scritto che non doveva tardare, boh ma sembra la madre anziché la sorella, e questo mi ha dato un pò fastidio. Poi si chiamano spesso, sembra che lei non riesca a stargli lontano. Un'altra cosa che mi fa stare male e che lei e il suo ragazzo non ci hanno mai invitato ad uscire con loro, mentre se io e il mio ragazzo usciamo, sua sorella gli chiede che in quel posto vorrebbe venirci anche lei. Non so cosa fare, io sto zitta per non mettere discussioni e lo faccio soprattutto per il mio ragazzo.

1 risposta degli esperti per questa domanda

Salve, lei è molto giovane e mi ha molto sorpreso leggere la parola cognata leggendo le sue generalità. Anche lei, come sua cognata, è attenta al suo fidanzato ed al rapporto che ha con la sorella, come la sorella (del suo fidanzato) sembra attenta al vostro rapporto. Il suo fidanzato, da quello che scrive, sembra non accorgersi di nulla proseguendo indisturbato. Lei scrive di non voler parlare di questa situazione con il suo fidanzato per evitare discussioni, preferendo il silenzio. Tuttavia ogni ogni volta che sente l'invasione della cognata sta male e attribuisce solo a lei il motivo del suo malessere. In questo momento della vostra storia lei sembra sentirsi in secondo piano e questo potrebbe renderla  insicura per poter affrontare apertamente con il suo fidanzato ciò che vive e come si sente,oppure dire la sua quando ad esempio vuole stare da sola con lui o fare altro. In bocca al lupo.