Psicoterapia

Come puoi creare delle metafore per guarire o migliorare te stessa/o

contattami

Condividi su:

Come costruire una metafora terapeutica.

Ci sono degli elementi costanti utili nella creazione di metafore efficaci:

1 - cercare una corrispondenza tra il problema personale e gli elementi scelti per la metafora, per iniziare a costruire una metafora si parte dal problema di una persona e dall'obiettivo che vuole raggiungere, quindi si crea un disegno o un racconto metaforico che contenga in sé quegli elementi e quegli aspetti simili al problema da risolvere.
2 – l'identificazione: la persona si identificherà con uno dei personaggi del racconto metaforico
3 – il rispecchiamento: la persona osserverà il problema che vuole risolvere (un disturbo psicologico, una paura, l'ansia ed altro) nel disegno o nella storia metaforica sotto forma di analogia, di similitudine e vedrà rispecchiato nel disegno o nella storia il proprio problema.
4 – le risorse personali: il cliente potrà accedere alle proprie risorse personali che può ritrovare ed osservare nella stessa metafora.
6 – raggiungere l'obiettivo: infine terminare la storia attraverso una sequenza di avvenimenti nella quale i protagonisti risolvano il conflitto e raggiungano il risultato voluto.

Le domande che il terapeuta si deve fare, per creare la metafora adatta al cliente sono queste:
1 – che messaggio voglio dare al cliente?
2 – che emozioni voglio fargli sentire?
3 – quali valori voglio trasmettergli?
5 – il terapeuta sceglie la metafora adatta al modello del mondo del cliente anche in quella
che rappresenta la soluzione da trovare.
6 – poi si creano personaggi adatti, scenari, situazioni, storie, relazioni, figure particolari.

Seguendo questa procedura puoi creare tu stesso delle storie terapeutiche ricche di metafore o di disegni corrispondenti attraverso i quali puoi metabolizzare le difficoltà, risolvere un problema, superare una paura, vincere l'ansia, gestire un'emozione, eliminare un conflitto e risolvere una questione difficile, usando la tua intuizione

Le persone in difficoltà, nello sforzo di comunicare i loro vissuti personali, non possono fare a meno di usare le metafore, che costituiscono il mezzo più efficace per dare un’idea della loro situazione

Una persona con un problema dunque, nel suo narrare e nel suo narrarsi, nel suo esprimere i suoi disagi, ricorre spesso ad espressioni metaforiche, che sono come una finestra che il cliente ci apre sul suo mondo, sulla sua personale e unica esperienza del mondo.

Punto di partenza è dunque la propria esperienza, che è diversa e unica per ciascuno.
Gordon spiega che il modello del mondo che ciascuno si costruisce è costituito da tutte le esperienze che fa una persona, da tutte le generalizzazioni di queste esperienze e da tutte le regole che governano queste generalizzazioni.
Questo modello del mondo è strettamente personale e unico.

La persona in difficoltà, scegliendo alcune metafore per raccontarci la sua vita, fa riferimento al suo modello del mondo.

Condividi su:

Vuoi scoprire tutti i contenuti per "Psicoterapia"?

Domande e risposte

Terapia di coppia o individuale?

Non sono in grado di valutare se io abbia bisogno di uno psicologo o di uno psicoterapeuta e quale ...

9 risposte
Come posso liberarmi da questa fobia?

Salve, sono un ragazzo di 40 anni, soffro di ansia sociale generalizzata..che mi porta a non vivere....

7 risposte
Ho bisogno di aiuto?

Vorrei fare una domanda semplice, quanto complessa. Come faccio a sapere se ho bisogno del supporto ...

3 risposte

potrebbe interessarti

Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.