Ho rotto con il mio ex

chiara

Buonasera,
ho rotto con il mio ex da ormai 1 o 2 mesi, una relazione a distanza durata ben un anno io di Milano lui di Napoli, 4 anni più grande di me.
Inanzitutto vorrei parlare della relazione, ci siamo conosciuti online nell' aprile dell'anno scorso inizio pandemia con la quarantena; all'inizio le cose non andavano bene diciamo, entrambi non davamo molta importanza alla relazione siccome a distanza non ci fidavamo. Poi col passare dei mesi, delle chiamate/videochiamate si creava questa sintonia tra di noi e ci piaceva perchè andava bene, quando abbiamo fatto 3 mesi insieme mi ha regalato per posta un peluche di un orso. Man mano ci stavamo conoscendo, arriva l'estate entrambi volevamo divertirci ma ho i genitori severi per via dei voti a scuola non mi facevano quasi mai uscire. Lui lavorava con suo padre ma non tutti i giorni, riusciva ad uscire qualche volta con famiglia e amici un po ero gelosa e avevo paura che incontrasse un altra ragazza. Ad agosto successe una cosa inviai delle mie foto ad un altro ragazzo da questo episodio è crollato tutto, ci lasciammo dopo qualche giorno ci siamo rimessi assieme i mesi seguenti fino a gennaio sono andati bene, poi tutto è andato bene. e di nuovo male finche l'ho tradito..
e ora mi pento e mi manca da giorni non mangio e non dormo bene, ho saputo che gia si frequentava con una..sono stata malissimo non credo piu in niente non ho voglia di fare niente vorrei parlare con qualcuno che posso fare

2 risposte degli esperti per questa domanda

Gentile Chiara,

le prime settimane e talvolta anche i primi mesi dopo una rottura possono esseree faticosi e anche vivi di emozioni/sentimenti contrastanti.

Cosa vi ha fatto innamorare? Cosa le ha dato e fatto provare questo ragazzo? Cosa può averle fatto mancare? A lei cosa piace di un ragazzo? Cosa la fa innamorare? E' stata la sua prima storia importante? Le sta vicino qualcuno in questo periodo (genitori, amici, ecc.)?

Potrebbe valutare un breve percorso di supporto psicologico per conoscere meglio se stessa, per capire cosa le piace e cosa ricerca, per essere aiutata e supportata anche in questo momento difficile di vita.

Le linko degli articoli per capire meglio questo percorso:

- https://www.psicoterapiacioccatorino.it/supporto-psicologico-torino/

- https://www.psicoterapiacioccatorino.it/quando-richiedere-una-consulenza-psicologica/

Resto disponibile per informazioni, richieste aggiuntive, eventuale consulenza online o se volesse rispondere in privato alle domande poste.

Cordialmente

Dott.ssa Federica Ciocca

Psicologa e psicoterapeuta

Ricevo a Torino, provincia (Collegno) e online

Buongiorno Chiara,

Da quello che scrive mi arriva tutto il suo dolore nell'affrontare la rottura della relazione con il suo ex fidanzato, tra la sofferenza per per la sua mancanza e i sensi di colpa, che la portano a mangiare e dormire male. Comprendo il suo bisogno di parlare con qualcuno, per affrontare questo momento difficile dando spazio e forma a pensieri ed emozioni dolorose.

Io le do la mia disponibilità per ascoltarla, se lo desidera mi può contattare.

Le auguro una buona giornata

Dott. Federico Samele