Sudorazione eccessiva a scuola

Petra

Durante il giorno non sudo mai.
Ho notato che appena mi sveglio per andare a scuola comincio a sudare tantissimo, infatti il pomeriggio quando torno da scuola non sudo come anche sabato e domenica.
Non so proprio che fare ma diciamo che ho già avuto probblemi di depressione e quindi non vorrei tornare a fare sedute psicologiche.
Non so datemi una mano voi vi prego.

3 risposte degli esperti per questa domanda

Buongiorno. Mi fa piacere che lei si sia già rivolta ad un collega. Mi spiace, però, che lei tema di star male ancora. Purtroppo, troppo spesso, le presunte terapie non sono vere terapie: efficaci, profonde e durature.

Dal mio punto di vista non posso fare altro che consigliarle di consultare uno psicoterapeuta che faccia un lavoro almeno simile al mio: terapia esperienziale, a mediazione corporea. Psicoterapia Funzionale. Occorre lavorare adeguatamente sul piano fisiologico. La psicologia della sola parola è veramente, ormai, superata, anche se assorbe ancora la quasi totalità del mercato e dei colleghi.

Io ricevo a Lodi, ed una mia giovane collega a Milano. Se vuole può trovare facilmente i miei recapiti e la mia formazione su internet, digitando il mio nome e cognome. Le faccio un in bocca al lupo.

Dr. Marcello Schmid

Cara Petra

Penso che la sudorazione eccessiva (se è circoscritta a momenti specifici e a situazioni specifiche, escludendo qualunque problematica fisica), sia di natura psicologica e come tale dovrebbe essere trattata. Penso che l'unica opzione potrebbe essere intraprendere un percorso psicologico, per aiutarla a gestire l'ansia e situazioni di stress.

Ci rifletta

Auguro con tutto il cuore buona fortuna

Dott.ssa Elisa Danza

Salve Petra, dalla tua breve descrizione del problema si potrebbe ipotizzare che la sudorazione eccessiva sia di natura ansiosa, e che dunque in ambito scolastico sia da ricercare la causa di questa ipotetica ansia. Ti suggerisco di approfondire con un collega della tua zona che potrà verificare questa ipotesi. Oltre alla comprensione del problema, potrebbe anche essere utile un percorso di training autogeno per ridurre la manifestazione psicosomatica dell'ansia.

Saluti, Alice Carubbi