Sto bene con il mio ragazzo ma non sono attratta da lui

Bianca

Sto da 3 anni con il mio ragazzo, conviviamo da due (io 29 lui 31 anni). Abbiamo una vita tranquilla, stessi interessi, stessi gusti, mi piace fisicamente eppure non riesco ad essere attratta sessualmente da lui, manca completamente la complicità e questo nel tempo per me è diventato sempre più frustrante. Ho provato a parlarne con lui ma con scarsi risultati. Lui dice che non sa più cosa fare perchè lui ce la mette tutta, e lo credo anche io. Da parte mia però sento che non esiste stimolo. Sono attratta sessualmente da altri ragazzi ma allo stesso tempo adoro la vita che mi sono creata con il mio compagno. Il sesso in generale mi piace, ma non con lui. Come posso affrontare la cosa?

1 risposta degli esperti per questa domanda

Gentile Bianca

Il suo compagno é il suo primo ragazzo?

A lei cosa piace di lui?

Lei conosce bene il suo corpo? Sa quali sono le carezze o le coccole che le fanno provare piacere?

Da sola si masturba?

Le consiglio di valutare anche un percoso di psicoterapia per capire bene insieme ad un professionista se la difficoltà é psicologica/emotiva, dovuta a qualche paura personale o se non sia necessario valutare anche un consulto medico. Gli incontri sono coperti da segreto professionale e senza giudizio. Qui potrebbe non solo ri narrare la sua storia ma essere anche ascoltata, accolta e aiutata a trovare una strategia per questo momento di vita e per conoscere anche meglio se stessa.

Cordialmente

Resto disponibile per informazioni, richieste, eventuale consulenza o se volesse rispondere in privato alle domande poste.

Dott.ssa Federica Ciocca

Psicologa e psicoterapeuta 

Ricevo a Torino, Collegno e online