Condividi su:

Capita troppo spesso che, travolti dalla frenesia quotidiana, gli adulti si dimenticano che i piccoli li ascoltano e li osservano. Quante volte vi è capitato di litigare davanti ai vostri figli o di usare parole non adatte alla loro età? Ma le parole che fanno male anche ai figli non sono solo queste.


Durante lo sviluppo il bambino vede i genitori come dei modelli da seguire, li idealizza e crea con loro un certo tipo di attaccamento, tutto ciò è necessario alla formazione dell’identità e della personalità di ogni individuo.


Le parole pronunciate da due genitori che si fanno la guerra l’un l’altro sono pericolose, gli adulti dimenticano che quelle parole hanno un grande potere, come dimenticano che non sono soltanto un uomo ed una donna che si sono amati e che si sono feriti a vicenda, ma sono un padre ed una madre. La parole dette in momenti di rabbia dai genitori possono creare nel bambino o nell’adolescente sentimenti di rabbia a sua volta, possono portarlo a schierarsi con un genitore piuttosto che con l’altro oppure a sentirsi in colpa o addirittura un peso per i propri genitori, a pensare che perché lo hanno messo al mondo non sono stati felici, i bambini pensano spesso di essere la causa dell’infelicità dei propri genitori e se ne fanno una colpa anche quando non c’entrano niente.


Se tutto sembra già molto difficile, dobbiamo anche dire che la comunicazione non passa solo attraverso le parole ma incidono aspetti non verbali, atteggiamenti e comportamenti.
Sbagliare è umano ed è una grande occasione per tutti perché ci dà la possibilità di rimediare, di provare a fare qualcosa di diverso e permette ai figli di sbagliare a loro volta, genitori perfetti sono modelli irraggiungibili che possono causare molte problematiche ai figli che non si sentiranno mai alla loro altezza. Sbagliare non è necessariamente un male dipende dall’uso che si fa dei propri errori.

Condividi su:

Vuoi scoprire tutti i contenuti per "Problemi relazionali"?

Domande e risposte

Come aiutare un ragazzo introverso a relazionarsi

Buonasera, sono una mamma di 47 anni con un figlio di 19 anni, che fa molta fatica a relazionarsi...

4 risposte
Difficoltà nei rapporti interpersonali di amicizia. Perché si chiudono tutti i rapporti di amicizia.

Buongiorno, sono Carolina, ho 25 anni. Da sempre ho un problema nell'amicizia con altre ragazze...

2 risposte
Come si può spezzare un rapporto conflittuale?

Sono figlia unica e ho 24 anni. Il rapporto tra me e mia madre è da tempo conflittuale in ...

3 risposte

potrebbe interessarti

Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.