Schizofrenia

Come capire se qualcuno finge una malattia mentale

Marinella

Condividi su:

Salve, in questi ultimi mesi sono stata molto preoccupata per la mia cuginetta di 13 anni. È da diverso tempo che sembra essere depressa, manifestando sintomi di grave insonnia, isolamento, autolesionismo e disturbi alimentari.
Di recente ha cominciato a "vedere" delle persone (durante la giornata) che la guardano da lontano, ma non interagiscono direttamente con lei. Questo mi ha fatto molto preoccupare e le ho fortemente consigliato di vedere un neuropsichiatra infantile per capire da dove venissero queste allucinazioni. Dopo aver tirato fuori l'idea della schizofrenia, poco tempo dopo, alle allucinazioni visive si sono aggiunte quelle uditive, ma come suggerito dal suo psichiatra è troppo giovane per manifestare sintomi schizofrenici (ed inoltre non presenta psicosi).
Quando era piccola (5-6 anni) per un anno intero è stata in terapia per un presunto problema di colite, è stata ricoverata diverse volte in ospedale, ha fatto molti esami invasivi, ha assunto diversi farmaci e poi non si è mai davvero potuto accertare quale fosse la causa del suo malessere; i suoi genitori pensano che potesse aver "finto" questi sintomi. Questo mi richiama la situazione attuale, potrebbe anche adesso stare fingendo di avere questi sintomi simil-schizofrenici per avere attenzioni dalla sua famiglia e farla preoccupare?
C'è qualche quadro psicologico che potrebbe portare ad un comportamento del genere? Temo che possa informarsi su internet e riprodurre i sintomi per rendere la situazione plausibile.
Ringrazio in anticipo per la risposta, saluti

1 risposta degli esperti pubblicate per questa domanda

Buongiorno Marinella. Rispondere alla domanda circa quale quadro psicologico possa portare a questi comportamenti sarebbe controproducente in questa sede, senza aver mai avuto a che fare direttamente con sua cugina. Di certo le sarebbe utile un consulto con anche uno psicologo per esplorare a fondo questo genere di manifestazioni e capire cosa spinga sua cugina ad agire in questo modo, se un disturbo effettivo oppure altre motivazioni. Gli occhi di un esperto saranno in grado di chiarire questo dubbio, in quanto esistono modalità valutative che aiutano ad individuare eventuali esagerazioni o finzioni.
Mi rendo disponibile per un consulto anche con la famiglia, se lo ritengono necessario.
Cordialmente,
dott. Alfonso Panella.

Vuoi scoprire tutti i contenuti per "Schizofrenia"?

Poni la tua domanda agli esperti

Il servizio "Domande allo Psicologo" è attivo. Ogni giorno verranno selezionate le domande da inviare al circuito e da pubblicare sul sito. Non tutte le domande pervenute verranno evase.

invia domanda

Domande e risposte

Possibile schizofrenia di mia sorella.

Da nove anni mia sorella è letteralmente impazzita, è diventata un altra persona, ...

4 risposte
Madre con problemi mentali cosa fare?

Mia madre da 31 anni soffre di bipolarismo e schizofrenia causati da una depressione dopo il parto...

1 risposta
Si potrebbe fare altro/di più? (Adolescente, psicosi, schizofrenia, droghe)

Buongiorno, scrivo perchè in famiglia da qualche anno c'è una situazione particolare e ...

3 risposte

potrebbe interessarti

Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.