Sogni

Cosa significa sognare di essere incinta?

Giulia

Condividi su:

Buongiorno a tutti. sono una ragazza di 21 anni e Vi scrivo perchè vorrei raccontarVi un sogno ricorrente, e vorrei capire cosa può significare. Per alcune notti, non notti di seguito, ho sognato una cosa che mi ha colpito un pò. Ho sognato di essere incinta. Non ho mai avuto rapporti sessuali, nè ho intenzione di averne in un futuro molto vicino, perchè non ho un fidanzato; non ho dati, quindi, per pensare che sia un sogno premonitore di una qualche mia paura. (Piccola parentesi: ho scelto IO di non averne per il momento, per aspettare la persona giusta. Avrei potuto, se avessi voluto. E non mi pento della mia scelta) Il sogno non comprendeva rapporti sessuali, nè veniva specificato chi fosse il padre nè a me veniva in mente di pensare con chi avessi fatto sesso. Lo ero, e basta. Questi sogni hanno poi svolgimenti diversi. Alcune volte il sogno comprende un parto, altre volte sentivo solo di avere la pancia gonfia. Questa sensazione fisica è stata proprio presente particolarmente la notte scorsa: sentivo davvero realisticamente il ventre pesante e gonfio; svegliandomi mi sono poi accorta che in realtà era solo il cuscino premuto contro la mia pancia. Sempre nel sogno della notte scorsa, inoltre, non era presente un parto; semplicemente volevo andare da un medico, che non voleva ricevermi (non ricordo per quale motivo), e quando finalmente ha voluto ricevermi, la mia pancia “si è sgonfiata“. Un'altra cosa interessante, credo, è che, in una situazione del genere, nella vita reale non la prenderei bene. Infatti inizierei a pensare che la mia vita cambierà drasticamente per stare appresso a un bambino, che non potrei più studiare ecc. In questi sogni, invece, non sono angosciata. Semplicemente,capisco di essere incinta e sono preoccupata di organizzare al meglio l'evento che ci sarà. Inoltre, non è neanche presente un rimprovero dei genitori, che in questi sogni sono piuttosto marginali, infatti non ricordo bene cosa dicono o facciano in questo di sogni. Quel che è certo, però, è che una sgridata (che nella vita reale ci sarebbe, eccome!) da parte loro è assente.Ricordo che in un sogno che feci qualche anno fa, loro e mia sorella erano con me al momento del parto per darmi sostegno morale, ma non eravamo in una sala operatoria bensi a casa di mia nonna materna, su una sedia della cucina (?????!!!). Cosa possono significare questi sogni? Grazie mille in anticipo!

2 risposte degli esperti pubblicate per questa domanda

Buona sera Giulia, cerco di rispondere alla tua email ipotizzando non avendo altri dati a mia conoscenza su di te. Mi chiedo come mai una ragazza di 18 anni sogna spezzo di essere incinta facendo persino delle ipotesi di gravidanza. Mi chiedo se stai vivendo un periodo strassante, devi fare dei cambiamenti importanti, ti hanno dato una brutta notizia. Quello che mi scrivi mi fa pensare a questo, un periodo in cui le tue emozioni si riconducono ad una parte del corpo la pancia. Li si racchiude il tuo mondo emotivo positivo o negativo mi chiedo le tue emozioni a livello corporeo dove vengono racchiuse, la gravidanza che tu descrivi nelle varie fasi parlano di te forse quelo che vorresti realizzare  e non puoi quello che vorresti, quello che ti viene chiesto. la pancia racchiude i tuoi desideri cerca di capire cosa vuoi tu non gli altri poi decidi se far nascere la vera giulia. buona fortuna

 

 

 

 

 

Gentile Giulia,

la ringrazio di aver condiviso il suo sogno, comprendo che per il suo contenuto e per la ricorsività la turbi molto, e me ne spiace. Tuttavia il sogno non può essere né compreso né analizzato in un contesto che non sia la terapia. I sogni svelano molto di noi stessi e perciò sono molto preziosi, ma devono essere contestualizzati e soprattutto è necessario un lavoro reciproco di associazioni e di comprensione della vita e della personalità di chi li porta, allora il sogno può essere restituito in una forma più comprensibile e riconoscibile e diventa sia una forma ulteriore di conoscenza, sia un utile fonte di informazioni per continuare il lavoro terapeutico. Ogni tentativo di comprenderlo al di fuori di un lavoro terapeutico è fuorviante, impressionistico e soprattutto vano.

Il sogno che lei riporta, assieme a poche informazioni sulla sua storia personale, suscitano numerosi interrogativi che nel trattamento psicoterapeutico possono essere affrontati – se questo è il suo desiderio – e trovare importanti significazioni.

Saluti e auguri

Vuoi scoprire tutti i contenuti per "Sogni"?

Poni la tua domanda agli esperti

Il servizio "Domande allo Psicologo" è attivo. Ogni giorno verranno selezionate le domande da inviare al circuito e da pubblicare sul sito. Non tutte le domande pervenute verranno evase.

invia domanda

Domande e risposte

Sognare aggressioni maschili

Salve, Vi ringrazio per la possibilità di richiedere questo consulto e per l'attenzione che ...

3 risposte
Sogni ed insicurezze

Salve a tutti, mi chiamo Alaska e ho quasi 18 anni, questa è la prima volta che provo a parla ...

2 risposte
Cosa vuole rappresentare il mio sogno?

Ogni tanto mi capita di passare del tempo a pensare e ce un pensiero che continua a passarmi per la ...

6 risposte

potrebbe interessarti

Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.