Il mio inconscio cosa cerca di dirmi?

Rebecca Brustia

Salve. Mi chiamo Rebecca e mi capita spesso di svegliare scombussolata dopo dei sogni pieni di ansia. E soprattutto molto realistici. Sogno spesso di essere perseguitata da una presenza, che quando si rivela ha le sembianze di una bambina, ma una bambina posseduta. Essa cerca di portarmi via le persone a me care così che io mi arrende e mi lasci prendere. Rapisce le persone vicine per arrivare a me, e non ne capisco il significato. Il secondo sogno molto recente che non capisco è: ci sono delle persone in divisa, tutta nera, che assalgono luoghi pubblici e uccidono la gente. L'unica che riesce a nascondersi sono io, e loro continuano a cercarmi. Alla fine riesco a rifugiarmi in una fattoria in campagna con il mio cavallo bianco a cui nel sogno sono molto legata. Loro mi trovano grazie proprio a questo, riconoscendo il mio cavallo fuori al pascolo. Mi stanno x prendere e mi sveglio. Come posso spiegarmi ciò? Chi potrebbe rappresentare il cavallo? E perché faccio questi sogni, il mio inconscio cosa cerca di dirmi? Vi ringrazio in anticipo. Cordiali saluti.

5 risposte degli esperti per questa domanda

Le consiglio di approfondire il rapporto con suo padre.

In psicologia, Freud ne è il padre, a livello inconscio la figura del cavallo è associata a questa figura. Possono essere degli eventi insoluti con lui, pregressi o attuali. Se il padre è in vita parli con lui, si confidi, parlate di questi sogni. Se il padre non c'è più scriva una bella lettera con tutto ciò che ha mai detto, ma avrebbe voluto dire. Tenere dentro non porta frutto.

Non vedrei slegati i due sogni e le pongo un paio di domande per riflettere.

Quella bambina potrebbe essere lei?

Non si nasconda nel sogno, prenda coraggio e chieda a quelle persone cosa vogliono da lei.

A disposizione

In merito a quanto da lei raccontato, l'analisi dei sogni è un lavoro delicato e lungo, dare una risposta in internet sarebbe riduttivo del sogno e di tutto ciò che può rappresentare per lei. Se è interessata a conoscersi attraverso i sogni, le consiglio di chiedere un colloquio con un terapeuta in privato, che potrà insieme con lei analizzare i suoi sogni ed arrivare insieme ad una interpretazione per lei significatva. I sogni hanno un senso diverso per ognuno, anche se le immagini possono essere le stesse, la diversità di significato dipende da molti fattori personali, come ad esempio, l'età, il periodo in cui si sogna, la cultura di riferimento del sognatore, la sua storia personale, dove, come ha vissuto e vive, per questo fare l'interpretazione dei sogni è un lavoro delicato ed intimo, che non può ridursi ad una risposta su internet. Spero di esserle stata di aiuto. Cordiali saluti.

Cara Rebecca,

l'interpretazione dei sogni è una tecnica che richiede tempo e conoscenza approfondita della persona che li fa. A livello più superficiale però, posso dirle che certamente questi sogni manifestano della forte angoscia che prova in questo momento della vita. Si sente probabilmente sopraffatta o preoccupata per qualche situazione che sta affrontando posso supporre o per qualcuno, magari per se stessa. 

Da quanto tempo fa questi sogni?C'è qualcosa che la affligge in modo particolare nella sua vita in questo periodo?

Se crede mi contatti pure per parlarne vis a vis, il primo colloquio è sempre gratuito. A presto. 

Buongiorno Rebecca,

i sogni possono avere un significato se ci si lavora in un percorso terapeutico e quindi in funzione di altri dati il sogno diventa strumento e materiale sul quale lavorare che parla di te  e del tuo stato d'animo.

Sei di Milano e cerchi una terapeuta per iniziare un percorso terapeutico? se si, io ho lo studio in Milano.

Saluti cordiali

Gentile utente,

gli incubi sono sempre sintomo di uno stato d’ansia  per motivi che nel suo caso evidentemente rimangono molto al di sotto della coscienza.  Per interpretare un sogno e ipotizzare sulla natura di questi motivi occorrerebbe conoscere molto di più della sua vita attuale e indagare sulle fonti di stress.

Le consiglio pertanto di consultare uno psicologo psicoterapeuta di persona. I disturbi d’ansia, cui spesso gli incubi si collegano si risolvono molto bene con la psicoterapia breve.