Varie

Informazione Pensiero Linguaggio

Salvo

Condividi su:

Salve, sono un appassionato di psicologia. Vorrei porre un quesito al quale non sono riuscito a dare una risposta. La domanda è la seguente: "Quando pronunciamo volutamente delle frasi, parole, o addirittura dei dialoghi, e lo facciamo dentro di noi, percependo la voce provenire dalla gola, e a volte muovere i muscoli della bocca, è pensare oppure no?
Grazie anticipatamente

Cordiali Saluti.

2 risposte degli esperti pubblicate per questa domanda

Salve, il pensiero è un'attività strettamente correlata al linguaggio, infatti i soggetti bilingue mostrano più padronanza nel parlare con entrambe le lingue e pensare è più facile per loro soprattutto se l'ambiente in cui parlano e pensano è lo stesso di quello in cui hanno appreso la seconda lingua. Il pensiero è un'attività intuitiva ma è anche mediato da valutazioni cognitive, da attività come memoria, apprendimento, capacità di soluzione dei problemi. il problem solving, cioè la capacità di soluzione dei problemi, è alla base del trattamento di molti disturbi psicologici, poichè attraverso il miglioramento della capacità di soluzione delle situazioni problematiche si incrementa la capacità adattiva della persona

Dare una risposta non e' facile, bisognerebbe  che si spieghi meglio o approfondire un po l'argomento. Da come la descrive non sembrerebbero dei  veri e propri pensieri, ma assomigliano di più a delle compulsioni mentali, un sintomo di un disturbo specifico di ansia, quale il disturbo ossessivo compulsivo. Potrebbe quindi iniziare ad informarsi su questo disturbo e vedere se trova un qualche responso.


Buona giornata.

Vuoi scoprire tutti i contenuti per "Varie"?

Poni la tua domanda agli esperti

Il servizio "Domande allo Psicologo" è attivo. Ogni giorno verranno selezionate le domande da inviare al circuito e da pubblicare sul sito. Non tutte le domande pervenute verranno evase.

invia domanda

Domande e risposte

Mia figlia non accetta le regole

Salve, sono il padre di una bambina di 9 anni. All'età di 3 anni a mia figlia è stata ...

2 risposte
Non riuscire a studiare con costanza

Buonasera, sono una studentessa di medicina e da ormai parecchio tempo studio poco e male. Finisco ...

5 risposte
Disturbi pregressi, emozioni incontrollabili e pensieri sulla morte

Salve, sono una ragazza di 18 anni che ha "praticato" autolesionismo dall'età di 11 anni fino ...

1 risposta

potrebbe interessarti

Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.