Separazione

Io e la mia compagna abbiamo una bimba di 30 mesi e ci siamo separati 2 mesi fa

Gregorio

Condividi su:

Buon giorno Ho una semplice domanda, io e la mia compagna abbiamo una bimba di 30 mesi, ci siamo separati 2 mesi fa, la bimba passa il suo tempo perfettamente al 50% con entrambi i genitori, abbiamo pensato di stabilite un giorno alla settimana da passare tutti e tre insieme, tipo sabato o domenica... Può essere giusto, o illuderebbe solo la piccola ad una possibile riunione dei genitori. Grazie Gregorio

7 risposte degli esperti pubblicate per questa domanda

Buongiorno Gregorio,


pur non conoscendo i motivi e i tempi "gestazionali" della separazione, sembrerebbe che lei e la sua ex compagna siate riusciti a gestirla in maniera più che consensuale, stando alla soluzione di accudimento che avete trovato per vostra figlia. La piccola è ancora "troppo piccola" per comprendere le dinamiche della vita degli adulti, pertanto è fondamentale possa vivere ciascun genitore quanto più possibile nella quotidianità. Data la tenera età, non so con quali parole le abbiate spiegato la vostra separazionene, mantenere un giorno perchè la piccola possa stare con la famiglia sembra che oggi riusciate a gestirla bene, sono sicura che nel tempo andrete incontro a possibili modificazioni di questo assetto e valuterete man mano come aggiustarlo e come comunicarlo. La bambina manifesterà il suo sentire in relazione ai vari assetti che via via troverà e dovrete essere attenti e sensibili per poterne cogliere i segnali. Con i bambini è importante la massima chiarezza e ci si muove sempre in relazione al loro bisogno. Per cui finchè la piccola manifesta un atteggiamento positivo nei confronti della "reunion" famigliare settimanale perchè non mantenerla, ma se la piccola comincia ad apparire confusa, a fare domande tipo "ma perchè...?" "ma tornate insieme?" allora sarà il caso di spiegarle quanto più chiaramente possibile come stanno le cose e valutare ed orientarsi verso una conseguente modificazione di tale assetto.


Buona genitorialità

salve gregorio. trovo eccellente la vostra idea. anche dopo la separazione della coppia si rimane comunque una famiglia: nel senso di essere due genitori che insieme collaborate per la crescita di un bambino, il vostro bambino (bambina nel vostro caso). i bambini desiderano vedere i propri genitori uniti, questo sempre, ma se questo non è possibile allora il desiderio è quello di vivere con due genitori felici, e il più possibile collaborativi riguardo alla loro funzione genitoriale che non cessa mai, nonostante la separazione come coppia. importantissimo e veicolari messaggi chiari alla bambina, nessuna menzogna e molta naturalezza. credo che in questo modo tutti e tre potrete superare egregiamente questo duro momento della separazione. cordiali saluti
Gentile Gregorio, lei e la sua compagna sarete sempre i genitori della vostra bambina e questo è ciò che realmente importa a vostra figlia. Più sarete in grado di condividere le responsabilità e le scelte inerenti la crescita di vostra figlia, nel rispetto e nella legittimazione reciproca, più la vostra bimba non avvertirà eventuali disagi della separazione. Cordiali saluti.
Ritengo che se siete riusciti ad instaurare un buon clima fra voi due la bambina non potrà che trarre giovamento da una giornata passata tutti e tre insieme. Io penserei piuttosto a quando sarà più grandicella ed inizierà anche ad andare a scuola, passare una giornata con uno e l'altra giornata con l'altro dei genitori potrebbe destabilizzarla nel senso che si chiederà qual'è veramente casa sua: allora veramente lei e la sua ex-moglie dovrete essere bravi nel spiegarle e farle sentire che tutte e due le case sono sue e che se si sente un pò presa 2per i capelli2 potrà scegliere con chi vivere per la maggior parte del tempo e per le vacanze o altro starà con l'altro genitore.
caro gregorio, la trovo davvero un'iniziativa ottima, utile per la bambina ed anche per voi, auguri
Egregio signor Gregorio la scelta effettuta da voi genitori può andar bene e se fra voi non ci sono grosse conflittualità e le eventuali problematiche esistenti non le evidenziate davanti alla bambina potete continuare a vedervi tutti e tre insieme. Va benissimo!! Attenzione però: alla bimba - se pur piccolina - va comunque spiegato questo nuovo menage (i perché e i come), con parole ed esempi (magari storie/favolette) comprensive per l'età della bimba. Mantenere l'affetto e farle capire che anche tra voi genitori il bene 'non va via' ma che a volte - negli adulti - può cambiare. Attenzione anche a non farle conoscere nuovi eventuali partners perché é ancora troppo piccola e potrebbe disorientarsi (soprattutto a livello affettivo/emotivo) vedendo altre ipotetiche figure di attaccamento. Q!uesto potrà accadere quando la bimba sarà un po' più grande e se il nuovo partner non è 'di passaggio'!! Man, mano che la bimba cresce potete decidere anche frequentazioni diverse (magari per esigenze di lavoro di ognuno di voi) ma ripeto é importante che il tutto venga gestito senza particolari conflittualità (rancori, risentimenti, rivendicazioni etcc..). In tal modo la vostra bambina non dovrebbe risentire particolarmente della vostra separazione. Auguri per voi e per la piccola.
Salve Gregorio, per i bambini non è semplice accettare una separazione perchè viene a mancare una stabilità e sicurezza acquisita nel tempo, però ritengo che nel momento in cui ci si separa e certe decisioni siano stata prese, sia importante trasmetterle con chiarezza e semplicità ai propri figli. La vostra scelta concordata di passare il vostro tempo con la bambina, sia tutti insieme che da soli con lei, va bene purchè sia tramessa in modo chiaro e positivo a vostra figlia. Si puo' smettere di essere coppia coniugale, ma non coppia genitoriale ed è bene che anche vostra figlia impari che per lei ci sarete sempre come genitori e che potrete passare del tempo con lei sia individualmente che tutti insieme, Buon tutto,

Vuoi scoprire tutti i contenuti per "Separazione"?

Poni la tua domanda agli esperti

Il servizio "Domande allo Psicologo" è attivo. Ogni giorno verranno selezionate le domande da inviare al circuito e da pubblicare sul sito. Non tutte le domande pervenute verranno evase.

invia domanda

Domande e risposte

Informazioni

Buonasera, sono separato da circa due anni e la nostra separazione e seguita da sevizi sociali, sed, ...

4 risposte
Come fare a capire quello che voglio

Buongiorno Poco tempo fa vi ho scritto della mia crisi con il mio compagno con il quale ho una ...

2 risposte
Superare un tradimento

Salve, ho 48 anni, bello, ho successo nel lavoro, chi mi conosce mi giudica un figo, un duro, uno di ...

8 risposte

potrebbe interessarti

Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.